In questo volume sono raccolti alcuni dei più famosi e bei racconti di Schnitzler: Fiori, La moglie del saggio, Geronimo il cieco e suo fratello, Il sottotenente Gustl, L’estranea, La danzatrice greca, Il destino del barone von Leisebogh, La ... Continua
Ha scritto il 19/03/17
Racconti di altissimo spessore del migliore Schnitzler. Sullo sfondo una Vienna che incide al declino e che trascina animi e idee. Il ruolo del doppio in un caleidoscopio di personaggi che respirano nelle pagine di un autore che rappresenta il ...Continua
  • 3 mi piace
Ha scritto il 05/08/14
Voi tutti sapete per la mia predilezione per i libri che io scherzosamente chiamo "muffosi", forse perche' il mondo (e l'umanita' che lo abita) mi piacciono sempre meno :D, ed ho un debole per gli scrittori Mitteleuropei.Quindi quando ho cominciato ...Continua
  • 8 mi piace
  • 3 commenti
Ha scritto il 14/01/11
"...non esiste sicurezza..."
"Vi è stato un istante, in cui ho avvertito che non esistono nè gioie nè sofferenze - no, ci sono soltanto smorfie di piacere e di cordoglio; ridiamo e piangiamo e invitiamo la nostra mente ad unirvisi." A questo istante, in ogni novella, ...Continua
  • 8 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 28/11/10
Bei racconti, non c'è che dire! Consigliato agli amanti di Schnitzler
Ha scritto il 18/12/09
Più cinque che quattro; cinque pienissime a "La moglie del saggio", "La danzatrice greca", "Il sottotenente Gustl" e "Geronimo e il cieco". Tutto sommato, cinque stelle: per la prosa affilata e il disincanto. E per l'aria finis Austriae.
  • 6 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi