Nulla, solo la notte

di | Editore: Fazi
Voto medio di 356
| 91 contributi totali di cui 90 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Nei due anni e mezzo di guerra che John Williams trascorse tra India e Birmania, tra il 1942 e il 1945, scrisse il suo primo romanzo, Nothing but the night. A soli vent’anni il giovanissimo scrittore raccontò la giornata di un giovane borghese della ...Continua
STECHLIN
Ha scritto il 05/11/17
solitudine
«Una figura solitaria, nella distesa immutabile del deserto, appare meno isolata di un uomo che si perde nell’infinità di una città affollata. Chi è solo nel deserto resta comunque consapevole del proprio peso, per quanto minimo, e della relazione ch...Continua
STECHLIN
Ha scritto il 05/11/17
bellissimo
forse un pò acerbo..qualche aggettivo o verbo da limare ma sicuramente un libro che rimarrà nei miei ricordi “Ecco qual è il momento più bello della vita”, pensò, “il tempo perduto. Il tempo dell’estate, quando le foglie degli alberi s’intrecciano ne...Continua
Giuliash8
Ha scritto il 02/09/17
Quello che a prima vista potrebbe sembrare il racconto di una sola giornata nella vita del giovane Arthur Maxley in realtà è il racconto di un viaggio. Un viaggio fisico, attraverso le strade di una San Francisco che non ci viene mai descritta e che...Continua
Cristina72
Ha scritto il 16/06/17
Nulla, solo la noia
Inutile girarci intorno: non è un romanzo riuscito, ma solo l'esperimento di un bravo scrittore alle prime armi. La lentezza, innanzitutto, il soffermarsi su ogni cosa ribadendo gli stessi concetti e allungando un brodo che stanca fin dalle prime pag...Continua
Sara
Ha scritto il 24/05/17
Meraviglioso e poetico. Lascia storditi appena si finisce, tanto che al pari del protagonista si vorrebbe chiedere "Un minuto, datemi solo un minuto" per riprendersi. Ho cercato di parlarne un po' meglio qui: http://collateralmente.it/nulla-solo-la-n...Continua

Darkàla92
Ha scritto il Jul 21, 2016, 09:44
[...] l'orrida ritrazione muscolare che fissava il volto in un intreccio di ghigno e rughe, un esperimento anatomico finalizzato alla seduzione.
Pag. 11

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi