Nulla succede per caso

Le coincidenze che cambiano la nostra vita

Voto medio di 527
| 107 contributi totali di cui 102 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Robert H. Hopcke esplora l'universo delle coincidenze, di ciò che sembra avvenire per "puro caso" e ha la forza di modificare la nostra esistenza, cambiando l'immagine di noi stessi e il nostro modo di vedere il mondo, aprendoci nuove prospettive. L' ...Continua
Barbara ABP
Ha scritto il 22/10/17

A dispetto del titolo l’approccio è sistematico e logico. Lettura abbastanza interessante. Già Jung aveva parlato di sincronicità e l’autore sviluppa questo tema con un approccio più “razionale” che mistico

Giotuds
Ha scritto il 24/09/17
Al centro il concetto junghiano di sincronicità. Intorno vi ruotano le storie più differenti riguardanti il modo di percepirla. Nel complesso non è un libro che delude ma a mio modesto avviso un po' troppo semplicistico e rettamente orientato verso i...Continua
Fedor Dostoevskij
Ha scritto il 08/08/17
Hopcke è quel genere di psicoterapeuta che è diventato tale in un periodo in cui era molto semplice ottenere la licenza, soprattutto in America. Sicuramente non bisognava studiare quasi 10 anni. Ciò lo rende molto superficiale in quanto terapeuta, co...Continua
Maruska Pellizzon
Ha scritto il 12/12/16
noisoooooooo
Il testo di Hopcke propone, partendo da casi realmente accaduti, un NOIOSO itinerario sulle cosiddette "coincidenze", ovvero accadimenti caratterizzati da sincronicità degli eventi. Prolisse e ripetitive le analisi e considerazioni dell'autore per ci...Continua
Luca B Fornaroli
Ha scritto il 31/10/16
Confesso di aver avuto qualche pregiudizio prima di leggere questo libro perché sopporto poco le tendenze New Age e la costellazione di cialtroni e fanatici che le animano. Il fatto poi che l'autore sia uno psicoterapeuta dice assai poco sulle coste...Continua

Alessia
Ha scritto il May 27, 2018, 12:07
[...] le nostre vite possiedono una loro coerenza, una direzione, una ragione d’essere e anche una loro bellezza. La sincronicità ci ricorda che la storia della nostra esistenza può essere un’opera d’arte.
Pag. 53
Jackieale/Kallista
Ha scritto il Nov 29, 2013, 13:48
Uno dei tratti distintivi della concezione junghiana della psiche è la convinzione che essa sia un fenomeno naturale e che tutti i suoi aspetti, compresi quelli in apparenza patologici o distruttivi, abbiano in realtà la funzione di fare sì che lo sv...Continua
Pag. 47
Jackieale/Kallista
Ha scritto il Nov 29, 2013, 13:44
Quo vadis: sincronicità e momenti di transizione Ci sono periodi nella nostra vita, di solito quando le cose hanno raggiunto un certo equilibrio, durante i quali ci sentiamo "stabili". Abbiamo buoni rapporti con chi ci è vicino e dal lavoro, come da...Continua
Pag. 46
Jackieale/Kallista
Ha scritto il Nov 29, 2013, 13:34
"L'evento [...] di sincronicità è costituito da una serie di avvenimenti accidentali che hanno fatto nascere la nostra amicizia, e cioè un appuntamento ripetutamente annullato a massaggiatori solitamente molto professionali; ma questo evento esterno...Continua
Pag. 14
Jackieale/Kallista
Ha scritto il Nov 29, 2013, 13:30
"Grace [...], figlia unica di genitori ora permissivi ora negligenti, aveva avuto una vita difficile. Costruire dei rapporti le risultava faticoso, e problematica era anche la sua autostima: prima idealizzava qualcuno [...] tentando di fondersi con l...Continua
Pag. 157

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi