Nuovi mattini

Il singolare Sessantotto degli alpinisti

Voto medio di 27
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
GianLuca
Ha scritto il 14/01/14
La rivoluzione sulle scarpette
Ho vissuto anche io una parte di questa rivoluzione. Le scarpette e la magnesite che, avversate dai veci, hanno preso il posto degli scarponi, portavano un'idea che giungeva dall'America e che proponeva libertà, contatto con la natura, ricerca dello...Continua
Bert Camembert
Ha scritto il 18/04/11
Come il'68 e in generale i grandi cambiamenti politici, culturali e musicali di quell'epoca hanno (e non hanno) influito nell'ambiente italiano della montagna. Il libro è in realtà una collezione di articoli vari (molti biografici) su quel nuovo movi...Continua
roberto72
Ha scritto il 04/07/10

Il libro può risultare inevitabilmente frammentato in alcuni punti, tuttavia offre una vista assolutamente atipica, struggente in alcune pagine, sulle Montagne.

Matteo Burato
Ha scritto il 22/11/09

Lassù, non ritroviamo solo la sfida, l'isolamento, la tecnica o la contestazione. C'è il nostro modo di essere. Su quelle montagne torniamo a vivere davvero.

Krok
Ha scritto il 25/05/09

Per "addetti ai lavori" che vogliono andare oltre gli spit ed i gradi.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi