Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

O

By Stephen King

(4)

| Paperback | 9789754054972

Like O ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

990 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Capolavoro

    Questo non è un libro di King, questo è IL libro di King! E non perché è il suo più lungo (1300 pagine circa), ma perché qui c'è tutto. Amore, amicizia, terrore, suspance, ritmo, atmosfera... King riesce a descrivere i personaggi con profondità e sem ...(continue)

    Questo non è un libro di King, questo è IL libro di King! E non perché è il suo più lungo (1300 pagine circa), ma perché qui c'è tutto. Amore, amicizia, terrore, suspance, ritmo, atmosfera... King riesce a descrivere i personaggi con profondità e semplicità insieme, narrando delle loro vite sia da ragazzini sia da adulti, portando avanti l'intreccio in modo magistrale. a chi non l'ha letto: non lasciatevi intimorire dalla mole di pagine, piuttosto abbiate paura degli incubi che farete leggendolo.

    Is this helpful?

    Tommytempo said on Jul 16, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Galleggia.

    Da mozzare il fiato.
    E' uno di quei libri che a tratti sa essere noioso, ma il capitolo successivo si riprende e ti fa legare alla storia.
    Ci ho messo un po' a finirlo, una lettura abbastanza attenta e protratta. In mio favore ha giovato il fatto che ...(continue)

    Da mozzare il fiato.
    E' uno di quei libri che a tratti sa essere noioso, ma il capitolo successivo si riprende e ti fa legare alla storia.
    Ci ho messo un po' a finirlo, una lettura abbastanza attenta e protratta. In mio favore ha giovato il fatto che molti dei nomi citati nel libro siano stati ripetuti spesso, favorendone la conoscenza e l'identificazione.
    Trama ottima, articolata su due fasce temporali principali in cui parla una parte adulta ed una parte bambina.

    Amo il modo in cui questo romanzo indaga sulla natura del male, sull'infanzia, sull'età adulta.

    Questo libro mi ha dato tanto e nelle ultime pagine del finale, sapendo che stavo per lasciare (dimenticare) i personaggi che per mesi mi hanno tenuto compagnia, che ho amato e per cui ho sofferto, mi ha fatto piangere. Lacrime sincere, di un arrivederci detto tra vecchi amici.

    Con IT si può fare introspezione e trovare il proprio volto della paura.

    Ottimo libro.

    Is this helpful?

    feelingstranger said on Jul 14, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Intanto che lo leggevo mi chiedevo come fa una persona a mettere insieme tutte quelle parole... Ad un certo punto mi era parso un po dispersivo, un po stancante. Pensavo: riuscirò davvero ad arrivare alla fine? Poi mi sono accorto che mi aveva "preso ...(continue)

    Intanto che lo leggevo mi chiedevo come fa una persona a mettere insieme tutte quelle parole... Ad un certo punto mi era parso un po dispersivo, un po stancante. Pensavo: riuscirò davvero ad arrivare alla fine? Poi mi sono accorto che mi aveva "preso", che scorreva veloce e leggero. Direi una bella storia sull'infanzia delle persone, sul passaggio dall'infanzia all'età adulta. Brillante la conclusione.

    Is this helpful?

    Vincevm said on Jul 8, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un vero capolavoro

    ....Forse non esistono nemmeno amici buoni o cattivi, forse ci sono solo amici, persone che prendono le tue parti quando stai male e che ti aiutano a non sentirti solo. Forse per un amico vale sempre la pena avere paura e sperare e vivere. Forse vale ...(continue)

    ....Forse non esistono nemmeno amici buoni o cattivi, forse ci sono solo amici, persone che prendono le tue parti quando stai male e che ti aiutano a non sentirti solo. Forse per un amico vale sempre la pena avere paura e sperare e vivere. Forse vale anche la pena persino morire per lui, se così ha da essere. Niente amici buoni. Niente amici cattivi. Persone e basta che vuoi avere vicino, persone con le quali hai bisogno di essere; persone che hanno costruito la loro dimora nel tuo cuore.

    Is this helpful?

    Rossana said on Jun 14, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    - Allora e in questo modo si paga per quel che si ottiene. Forse è per questo che Dio ci fa prima piccoli e vicini al suolo. Forse è perché sa che dovremo cadere spesso e sanguinare molto prima di imparare quell'unica semplice lezione. Si paga per qu ...(continue)

    - Allora e in questo modo si paga per quel che si ottiene. Forse è per questo che Dio ci fa prima piccoli e vicini al suolo. Forse è perché sa che dovremo cadere spesso e sanguinare molto prima di imparare quell'unica semplice lezione. Si paga per quel che si ottiene, si ottiene ciò per cui si paga... e prima o poi quel che ti appartiene torna a te.

    - "Ti amo". Lui annuì e sorrise. Quando sorrise le sembrò molto giovane, anche senza capelli. "Anche io ti amo", le disse. "E che cos'altro conta?".

    - Parlavano poco, seduti alle due estremità del divano come fermalibri [...]. Anche quei giorni papà e mamma si sedevano come fermalibri sul divano, ma c'erano lui e George a fare da libri.

    - "Forse, considerò, non esistono amici buoni o cattivi, forse ci
    sono solo amici, persone che prendono le tue parti quando stai male e che ti aiutano a non sentirti solo. Forse per un amico vale sempre la pena avere paura e sperare e vivere. Forse vale anche la pena persino morire per lui, se così ha da essere. Niente amici buoni. Niente amici cattivi.
    Persone e basta che vuoi avere vicino, persone con le quali hai bisogno di essere; persone che hanno costruito la loro dimora nel tuo cuore."

    - ehi bastarda, non si è mai troppo vecchi per ballare il rock and roll

    - Non c'è bisogno di girarsi a guardare indietro per vedere quei bambini; parte della mente li vedrà per sempre, vivrà sempre con loro, li amerà sempre. Non sono necessariamente la miglior parte di noi, ma sono stati un tempo depositari di tutto ciò che saremmo potuti essere.

    - Parti e cerca di continuare a sorridere. Trovati un po' di rock and roll alla radio e vai verso tutta la vita che c'è con tutto il coraggio che riesci a trovare e tutta la fiducia che riesci ad alimentare. Sii valoroso, sii coraggioso, resisti.

    Is this helpful?

    Vadiluc said on Jun 4, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Groups with this in collection