Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

O Chão que Ela Pisa

By Salman Rushdie

(3)

| Hardcover | 9789727474813

Like O Chão que Ela Pisa ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

23 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Tutti abbiamo qualcosa che ci sostiene a questo mondo, ma se quel qualcosa viene meno allora che si fa?
    Saremo gli Ormus Cama della situazione o i Rai?
    Si può vivere attaccati ad un ricordo e inseguendolo?
    O si deve andare avanti?
    Cosa succede quan ...(continue)

    Tutti abbiamo qualcosa che ci sostiene a questo mondo, ma se quel qualcosa viene meno allora che si fa?
    Saremo gli Ormus Cama della situazione o i Rai?
    Si può vivere attaccati ad un ricordo e inseguendolo?
    O si deve andare avanti?
    Cosa succede quando la terra sotto i tuoi piedi inghiotte quello che hai di più caro?
    Hai perso solo quello o anche te stesso?
    E quel qualcosa è mai stato veramente tuo?
    Fin dove può arrivare un amicizia?

    Rushdie cerca di rispondere a tutto questo e a molto più...
    Ecco perché questo libro contiene tutto... E molto di più...

    Is this helpful?

    Lucrezia Cianciotta Hazel Grace said on Nov 8, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    eccezionale, uno dei miei libri preferiti, con una storia densissima impregnata del realismo magico di cui Rushdie è maestro contemporaneo.
    alcuni passaggi meritano doppia e tripla rilettura, tutta la storia è un'esperienza da vivere mettendosi al fi ...(continue)

    eccezionale, uno dei miei libri preferiti, con una storia densissima impregnata del realismo magico di cui Rushdie è maestro contemporaneo.
    alcuni passaggi meritano doppia e tripla rilettura, tutta la storia è un'esperienza da vivere mettendosi al fianco di Vina ed Ormus, e necessariamente seguendone i passaggi riecheggia in testa quella sorta di cantilena/melodia che compone la base musicale di "the ground beneath her feet", la canzone degli U2 il cui testo è scritto proprio da Rushdie.
    "All my life I worshipped her."

    Is this helpful?

    nemo said on Jun 2, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Bella storia, ma non proprio scorrevole, 700 pagine di sfida, per l'edizione che ho letto io.

    Is this helpful?

    Chiara said on Apr 6, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    ...sto leggendolo, o almeno ci sto provando ma trovo la narrazione di Rushdie estremamente difficoltosa. La storia è di per sè affascinante ma lo definirei un libro tutt'altro che scorrevole. Ci sono intere pagine in cui le parole vanno lette e scand ...(continue)

    ...sto leggendolo, o almeno ci sto provando ma trovo la narrazione di Rushdie estremamente difficoltosa. La storia è di per sè affascinante ma lo definirei un libro tutt'altro che scorrevole. Ci sono intere pagine in cui le parole vanno lette e scandite mentalmente una ad una per coglierne il senso e i molteplici livelli di significato e trovo che l'autore troppo spesso ceda alla tentazione di voler fare mostra della sua profonda cultura con riferimenti che davvero in pochi sono in grado di cogliere...tanto di cappello, per carità, però alle volte mi viene da dire " che barba!"

    Is this helpful?

    Laura Salmi said on Mar 9, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Inizi la lettura e vieni subito risucchiato dal vortice degli eventi. Intrigante, magica la prima parte in cui si racconta l'infanzia dei tre protagonisti, il racconto poi si perde e scialacqua negli anni della maturità raggiungendo punte di delirio ...(continue)

    Inizi la lettura e vieni subito risucchiato dal vortice degli eventi. Intrigante, magica la prima parte in cui si racconta l'infanzia dei tre protagonisti, il racconto poi si perde e scialacqua negli anni della maturità raggiungendo punte di delirio nel post mortem di Vina. E' il primo libro di Rushdie che leggo, nel suo complesso non mi ha entusiasmato ma il suo modo di narrare mi ha affascinato quindi non chiuderò la porta in faccia a prossime letture.

    Is this helpful?

    Limpietta said on Nov 19, 2011 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book