Obbedienza e libertà. Critica e rinnovamento della coscienza cristiana

Voto medio di 91
| 33 contributi totali di cui 22 recensioni , 11 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
I edizione: aprile 2012 II edizione: aprile 2012 © 2012 Fazi Editore srl Via Isonzo 42, Roma Tutti i diritti riservati Progetto grafico di Marta B Dau e Francesco Sanesi ePub ISBN: 9788864116037 www.fazieditore.it www.campodeifiori.eu Vaia ...
Ha scritto il 13/08/14
onestamente molte pagine mi fanno sentire impreparato ad una lettura simile. altre pero' contengono riflessioni molto interessanti su questioni profonde. la potenza del dialogo, la ricerca della verita', l'esercizio della liberta' senza ...Continua
Ha scritto il 02/05/14
Obbedienza e libertàQuesto e' il terzo libro di Vito che leggo. Mi innamoro ogni volta. E lo ascolterei per ore, la sua visone teologica e' talmente vicina alle persone , la sua interpretazione religiosa e delle scrittura avvolge la libertà degli ...Continua
Ha scritto il 07/09/13
Vito Mancuso, raffinato pensatore, analizza il nucleo originale della coscienza cristiana - e cattolica in particolare - mettendone in risalto gli aspetti etici e spirituali, nonché le aporie dovute al (supposto) primato dei dogmi sulla Verità. Da ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 23/06/13
Bene e verità
Bene e verità, sono questi i due elementi cardine dai quali deve partire il rinnovamento della coscienza cristiana (e aggiungerei anche quella di ognuno di noi, credente o meno). Bene definito egregiamente come "regola d'oro" (in senso positivo e ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 21/02/13
Sono agnostico.Non leggo mai saggi, tanto meno teologici, anche se la filosofia mi ha sempre affascinato e interessato.Sonpo fortemente antiecclesiale.Ho ricevuto in regalo questo libro, e sono stato piacevolmente sorpreso: vi ho letto tutto quello ...Continua
  • 1 mi piace

Ha scritto il Nov 20, 2012, 19:02
L'Italia è ai primissimi posti in Europa quanto a corruzione. La corruzione lacera il legame sociale producendo un diffuso senso di sfiducia e sfilacciamento nel paese e un'immagine negativa all'estero. Occorre chiedersi come mai siamo così ...Continua
Pag. 138
Ha scritto il Nov 18, 2012, 13:25
"Soltanto la coscienza del soggetto, il giudizio della sua ragione pratica, può formulare la norma immediata dell'azione"
Pag. 87
  • 1 commento
Ha scritto il Nov 18, 2012, 13:19
ci vuole ben altro per la salutare rivoluzione di cui ha urgente bisogno la morale sessuale cattolica al fine di giungere a parlare alla vita concreta liberandosi dall'ipocrisia di precetti proclamati sulla carta ma ignorati nelle coscienze;
Pag. 98
Ha scritto il Nov 18, 2012, 13:17
La morale quindi consiste nella coniugazione tra l'altezza dei princìpi e le strade concretamente percorribili.
Pag. 96
  • 1 commento
Ha scritto il Nov 18, 2012, 13:16
"Non fare agli altri quello che non vouoi che gli altri facciano a te"
Pag. 90
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi