Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 120 | Formato: Altri

Isbn-10: 8876181954 | Isbn-13: 9788876181955 | Data di pubblicazione: 

Genere: Comics & Graphic Novels

Ti piace Oche?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 4

    Fumetto difficile, perchè complessa la trama narrativa, fatta di continui rimandi tra sogno ricordi e realtà. Disegni strabilianti, di grande forza visiva ed anch'essi non facili. Fumetto davvero ...continua

    Fumetto difficile, perchè complessa la trama narrativa, fatta di continui rimandi tra sogno ricordi e realtà. Disegni strabilianti, di grande forza visiva ed anch'essi non facili. Fumetto davvero impeccabile che andrebbe fatto leggere a tanti adolescenti persi nella loro apatia, perchè dà speranza alle brutture del nostro tempo, emozionando infinitamente il lettore.

    ha scritto il 

  • 3

    La Canottieri si farà...

    Un debutto soddisfacente per la Canottieri. Un romanzo di formazione tra Africa e Torino, due ragazzi e una ragazza che diventano amici, un improbabile terzetto adolescenziale per una Torino deserta ...continua

    Un debutto soddisfacente per la Canottieri. Un romanzo di formazione tra Africa e Torino, due ragazzi e una ragazza che diventano amici, un improbabile terzetto adolescenziale per una Torino deserta e poco solidale.

    Intervista audio all'autrice: http://www.ondarossa.info/newstrasmissioni/rumble-bee-e-oche

    ha scritto il 

  • 5

    Le oche che c’erano anche prima, il barbone Muriù che “ i giovani già vecchi non sa come prenderli”, Henry che non è pronto a non sentirsi uno straniero, Nadia che ha come unico conforto la ...continua

    Le oche che c’erano anche prima, il barbone Muriù che “ i giovani già vecchi non sa come prenderli”, Henry che non è pronto a non sentirsi uno straniero, Nadia che ha come unico conforto la magia dei ricordi, Davide che sa bene da quale parte si trova la vera merda e lui ha già deciso da che parte stare. Ci sono tante storie in questo fumetto. La storia delle loro storie che s’incontrano è quella che dà un senso di riscatto, fa sentire ai tre ragazzi qualcosa di bello e con questa nuova bellezza inseguono in una notte da adolescenti l’odore del mare, perché “è un odore che spinge da dentro. Fa sentire vivi”

    ha scritto il