Odd e il gigante di ghiaccio

Voto medio di 545
| 64 contributi totali di cui 59 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Odd non è stato esattamente baciato dalla fortuna: ha perso il padre durante una spedizione in mare, è zoppo e come se non bastasse deve affrontare un inverno molto più lungo e freddo del solito. Ma Odd non perde mai il sorriso, e questo fa imbestial ...Continua
Paige91
Ha scritto il 18/07/18
Molto bello! E' un libricino corto..una fiaba in sostanza, possiamo dire, ma secondo me godibilissima anche in età diversamente tenera, soprattutto se si conosce la mitologia norrena! Ci sono tanti riferimenti e dettagli che ovviamente non vengono ap...Continua
Andrea Mazzoleni
Ha scritto il 15/02/18

Nè più nè meno di una favola.... Carino, buoni i disegni, ma non lascia chissà che.... solo una piccola favola.

Angigames (anche...
Ha scritto il 19/09/16
Bellissima Favola!
3 stelle e mezzo Neil Gaiman colpisce ancora! Di nuovo è riuscito a stupirmi e a catturami grazie ad una trama semplice ma molto particolare... Questa è la storia di Odd, un ragazzino vichingo rimasto orfano di padre e con problemi alla gamba sinistr...Continua
Chiara lettrice...
Ha scritto il 16/06/16
Odd e gli Dei
Terzo libro che leggo di Gaiman, finalmente mi è piaciuto. E' più un racconto, perchè corto, ed una fiaba norrena, adatta anche ai bambini. Ironica e con morale, non esageratamente buona per forza. Lo stile questa volta non mi ha annoiata, forse perc...Continua
DrRestless
Ha scritto il 27/02/16

Gaiman è bravo a scrivere queste favole per bambini ma che piacciono anche a bambini cresciuti. Qui si cimenta con una visione non strettamente convenzionale degli dei asgardiani.


Lia Scuto
Ha scritto il Dec 28, 2010, 23:10
Lei illuminò il suo mondo, come il sole d'estate.
Pag. 89
Lia Scuto
Ha scritto il Dec 28, 2010, 23:09
Se per magia s'intende lasciare che le cose facciano quel che vogliono fare, o essere quel che vogliono essere...
Pag. 94
Lia Scuto
Ha scritto il Dec 28, 2010, 23:07
Il saggio sa quando restare in silenzio. Solo lo sciocco dice tutto ciò che sa.
Pag. 71
Lia Scuto
Ha scritto il Dec 28, 2010, 23:06
Parlare non costa nulla - disse Odd - ma l'uomo saggio sceglie quando spendere le sue parole.
Pag. 47
Lia Scuto
Ha scritto il Dec 28, 2010, 23:05
Mio padre diceva sempre che la forma era già nel legno. Bisognava solo capire che cosa il legno volesse essere, poi prendere il coltello e cavar via tutto quello che era di troppo.
Pag. 45

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi