Ogni cosa risplende

I classici e il senso dell'esistenza

Voto medio di 10
| 3 contributi totali di cui 3 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Qual è il modo migliore di vivere? Di cosa è fatta l'eccellenza umana? Sono domande che gli uomini si pongono da sempre. Nell'antichità la ricerca di un significato della vita trovava una risposta grazie alla capacità di essere ricettivi a forze ... Continua
Ha scritto il 23/12/12
"Se non vi è speranza che ci sia qualcosa di più di quel che c’è, non ha senso aspirare avidamente a una verità ultima, definitiva; e non c’è neppure disperazione al pensiero che non la si troverà mai." (p. 148)
  • 3 mi piace
Ha scritto il 24/09/12
SPOILER ALERT
Splendido, splendente ...
Quali “cose splendenti” possono lenire, allontanare la profonda tristezza del “fottutissimo essere umano” (Wallace)? Non ho letto nesssun romanzo di Wallace e non vorrei iniziare proprio dall’ultima sua pubblicazione italiana sul ..." Continua...
  • 5 mi piace
Ha scritto il 09/04/12
Invito a scegliere, o meglio, a uscire dall'incertezza, di matrice esistenziale, unica via per attribuire significato alla vita, in una sorta di rivisitazione del sacro in forme inedite e originali. Gli autori, filosofi americani studiosi di ..." Continua...
  • 2 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi