Ognuno potrebbe

Voto medio di 30
| 4 contributi totali di cui 1 recensione , 3 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Perché la parola "io" è diventata un'ossessione? Perché fare spettacolo di ogni istante del proprio vivacchiare? Giulio non lo sopporta, e soprattutto non lo capisce. Si sente fuori posto e fuori tempo. Ma di questa sua estraneità non si compiace: so ...Continua
Stefano Pedrotti
Ha scritto il 06/07/17
l'Io imperante nella nostra società attuale visto con ironia e vena critica, un romanzo leggero che scorre rapido lasciando interessanti spunti di riflessione . il romanzo si svolge, in un nord Italia industriale "capannonia" , raccontato attraverso...Continua

Stefano Pedrotti
Ha scritto il Jul 06, 2017, 07:49
"Ogni anno che passa, un sacco di gente famosa è un poco più giovane di me. Poichè ho l'idea di essere, grosso modo, sempre lo stesso, e di vivere sempre alla stessa maniera, mi prende alla gola come un cappio la sensazione, vertiginosa, che siano gl...Continua
Stefano Pedrotti
Ha scritto il Jul 06, 2017, 07:48
"Quando li senti latrare come cani tu guardali bene. Se la tirano da padroni, ma hanno lo sguardo del servo. Se sono così arroganti, cosi furiosi è perchè sanno di essere servi per l'eternità , e più diventano ricchi più rimangono servi!!"
Stefania De Rocchi
Ha scritto il Jul 02, 2017, 16:59
Sono nient'altro che me stesso in tutta la mia inerte normalità, in un istante casuale tra i tanti che compongono la mia vita.
Pag. 13

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi