Olive Kitteridge

A Novel in Stories

Average vote of 2858
| 17 total contributions of which 13 reviews , 4 quotes , 0 images , 0 notes , 0 video
Olive Kitteridge might be described by some as a battle axe or as brilliantly pushy, by others as the kindest person they had ever met. Olive herself has always been certain that she is 100% correct about everything - although, lately, her certitude ...Continua
Ha scritto il 01/07/17
SPOILER ALERT
Rileggendolo mi sono resa conto che tante cose proprio non le ricordavo, mentre altre invece sono ritornate: il primo racconto, malinconico cone un po' tutto il libro, ma in fondo quasi "a lieto fine", è tra quelli che mi sono tornati in mente, il ...Continua
Ha scritto il 12/03/17
Larger than life
Le stagioni della vita, soprattutto l’ultima, viste con il ritmo lento e pacato della provincia americana, solo in apparenza priva di eventi.In una cittadina del Maine, si muovono personaggi che sono poi persone, ognuna con i propri problemi, i ...Continua
  • 8 mi piace
Ha scritto il 20/09/16
Una capacità di vedere nella testa degli esseri umani davvero portentosa.Olive Kitteridge e gli altri personaggi sono assolutamente originali (che detto dopo due millenni abbondanti di letteratura...) e credibili.Molto interessante è anche la ...Continua
  • 3 mi piace
Ha scritto il 03/07/16
Una gradita sorpresa
Scopro ora Elizabeth Strout, con questo libro dall'architettura ingegnosa e pieno, pagina dopo pagina, di una mirabile capacità di osservazione della natura umana. L'incipit di Anna Karenina recita "Tutte le famiglie felici sono simili le une alle ...Continua
  • 3 mi piace
Ha scritto il 27/03/16
One evening when Olive returned home, she looked through a drawer of old photographs. Her mother, plump and smiling, but still foreboding. Her father, tall, stoic; his silence in life seemed right there in the photo—he was, she thought, the biggest ...Continua
  • 1 mi piace

Ha scritto il Nov 06, 2010, 13:10
...quello che i giovani non sanno...che sprechiamo incosciamente un giorno dopo l'altro. Il mondo la confondeva.
Pag. 381
Ha scritto il Nov 06, 2010, 13:08
Lui emise una breve risata, simile a un latrato. "Mio Dio, hai davvero le passioni e i pregiudizi di una campagnola"."Proprio così", rispose Olive. Cominciò a camminare, al suo passo questa volta. Voltò la testa e aggiunse:"Almeno non ho ...Continua
Pag. 375
Ha scritto il Nov 06, 2010, 13:04
La ragazza le fece un sorriso che spinse Olive a schiaffeggiarla.
Pag. 204
Ha scritto il Nov 06, 2010, 12:58
E non lo saprà mai, vero? Perchè chi mai scarabocchierebbe un maglione, ruberebbe un reggiseno, porterebbe via una scarpa? [...] Concedersi una piccola esplosione. Perchè C. non ha bisogno di vivere accanto a una donna convinta di sapere tutto. ...Continua
Pag. 108

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi