Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Oltrepassare

By Emanuele Severino

(33)

| Hardcover | 9788845922046

Like Oltrepassare ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

L’angoscia più profonda dell’uomo, che da sempre lo accompagna, è che la morte uccida ogni possibilità di salvezza. Tuttavia Emanuele Severino ha indicato, nella Gloria, come la salvezza dalla morte sia una necessità, non una semplice possibil Continue

L’angoscia più profonda dell’uomo, che da sempre lo accompagna, è che la morte uccida ogni possibilità di salvezza. Tuttavia Emanuele Severino ha indicato, nella Gloria, come la salvezza dalla morte sia una necessità, non una semplice possibilità: «L’uomo è atteso dalla terra che salva», e la Gloria è appunto l’infinito sopraggiungere degli eterni nella luce dell’uomo. Ma nella «cadenza primaria» di Oltrepassare, che della Gloria è al tempo stesso «rischiaramento» e sviluppo, appare come in realtà «la terra che salva sia “infinitamente” più ampia, cioè più salvatrice» di quanto non sia reso esplicito dall’opera precedente, e come il senso autentico dell’oltrepassare e quindi del divenire mostri un ancor più elevato livello di complessità. In quanto critica radicale del sapere e dell’agire dell’uomo, il pensiero di Severino si fonda però sulla forma più radicale dell’incontrovertibile, che egli chiama «destino». E nei suoi scritti la struttura originaria del destino si espande progressivamente dall’iniziale e sconvolgente affermazione dell’eternità di ogni essente – che già aveva scardinato uno dei perni su cui, da Platone in poi, si fonda il pensiero occidentale – al tema che, portando al culmine la sua speculazione, egli affronta qui analiticamente: la necessità che, con il «tramonto della terra isolata dal destino» e con l’apparire della «terra che salva», si manifesti «in carne e ossa» – e al di là di ogni volontà di potenza, umana o divina – la stessa Totalità infinita degli essenti, cioè il modo in cui la vita dell’uomo vi si conserva e vi si identifica.

1 Reviews

Login or Sign Up to write a review

Book Details

  • Rating:
    (33)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
  • Hardcover 699 Pages
  • ISBN-10: 8845922049
  • ISBN-13: 9788845922046
  • Publisher: Adelphi (Biblioteca filosofica, 25)
  • Publish date: 2007-10-xx
Improve_data of this book