Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Onde di luce

Di

Editore: Cinquemarzo

3.9
(37)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 36 | Formato: Paperback

Isbn-10: 889585473X | Isbn-13: 9788895854731 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Genere: Non-fiction , Romance

Ti piace Onde di luce?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    4

    é stata una piacevole lettura, le poesie di Sandra sono scritte in una maniera molto semplice , quindi accessibile a tutti, parlano d'amore, un sentimento un po' dimenticato le consiglio

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    0

    Un incredibile piacere imbattersi in queste poesie passionali e al contempo romantiche. Parliamo un linguaggio comune che è poi il linguaggio di tutte le donne che ancora hanno dell'amore un idea cosi alta. Nel leggere questo prezioso compendio di emozioni, mi si è riacceso il desiderio di rimett ...continua

    Un incredibile piacere imbattersi in queste poesie passionali e al contempo romantiche. Parliamo un linguaggio comune che è poi il linguaggio di tutte le donne che ancora hanno dell'amore un idea cosi alta. Nel leggere questo prezioso compendio di emozioni, mi si è riacceso il desiderio di rimettere mano su poesie scritte da me anni fa..quindi grazie sandra forse grazie a te concretizzerò il mio sogno..

    Disillusioni

    sussurrami le liete melodie
    di un mondo non ancora perduto.

    Proprio ora qui in questa desolata landa di tristezza,
    dove- forse nemmeno lo struggersi e pensare a te può nuocere ancora al mio cuore.

    in questa incessante corsa verso la deriva,
    aspra scogliera dietro cui precipita la vita, sento di essere cosi incredibilmente tua
    che il mio corpo involucro vuoto e leggero, si lascia facilmente travolgere dal vento della passione.

    Ci stiamo inabissando insieme ai nostri stessi ricordi
    in questo oceano di rimpianti per il tempo passato.

    Nulla ci sovviene più nel buio che regna in noi.
    Guardo nei tuoi occhi non scorgo piu paradisi azzurri dove perdermi.

    Cupo silenzio,
    il cessare di ogni improvviso rumore, suono, mormorio.

    Solo il palpitare dei nostri cuori
    ora cosi vicini in un attimo senza fine.

    Sandra Riato

    ha scritto il 

  • 4

    Poesia

    In ogni sua opera si percepisce la semplicità di sentimenti vissuti. Parla soprattutto d’amore, quell’Amore che fa da padrone nella vita di ognuno di noi, e per mano ci accompagna nella semplicità della sua anima.
    Scrive in modo semplice e diretto di vita vissuta, di sentimenti provati. Que ...continua

    In ogni sua opera si percepisce la semplicità di sentimenti vissuti. Parla soprattutto d’amore, quell’Amore che fa da padrone nella vita di ognuno di noi, e per mano ci accompagna nella semplicità della sua anima.
    Scrive in modo semplice e diretto di vita vissuta, di sentimenti provati. Questo fa sì che il lettore si riesca ad immedesimare in ogni suo verso e possa ritrovarsi attraverso le sue parole.
    Ho sentito molto affine questo libro perchè trovo il modo di scrivere di Sandra molto simile al mio.

    ha scritto il 

  • 4

    "Sussurrami le liete melodie
    di un mondo non ancora perduto."

    Sembra di entrare nell'atmosfera di questo libriccino fin dall'inizio, a cominciare dai suoni leggeri delle parole e delle immagini di queste poesie: dolcezza di sentimenti e di linguaggio, il quale non si perde in forzate ...continua

    "Sussurrami le liete melodie
    di un mondo non ancora perduto."

    Sembra di entrare nell'atmosfera di questo libriccino fin dall'inizio, a cominciare dai suoni leggeri delle parole e delle immagini di queste poesie: dolcezza di sentimenti e di linguaggio, il quale non si perde in forzate ricercatezze ma al contrario è semplice e diretto. Non è forse merito della poesia riuscire a esprimere quanto v'è di più nobile nell'animo? E quindi anche l'amore, che domina queste poesie, e soprattutto la fiducia nell'amore, il "mondo non ancora perduto".

    ha scritto il 

  • 4

    non si può giudicare un libro dopo molto tempo dalla sua lettura sopratutto quando non lo si ha più fra le mani e non lo si può riaprire ma a suo tempo non lo feci ed ora ho ricevuto la richiesta ad esprimere le mie opinioni....ricordo che ero molto indecisa sul numero delle stelline, perchè a fr ...continua

    non si può giudicare un libro dopo molto tempo dalla sua lettura sopratutto quando non lo si ha più fra le mani e non lo si può riaprire ma a suo tempo non lo feci ed ora ho ricevuto la richiesta ad esprimere le mie opinioni....ricordo che ero molto indecisa sul numero delle stelline, perchè a fronte di alcune poesie che mi avevano catturata altre non mi avevano dato nulla....in alcune non riuscivo a cogliere la passsione e le forti emozioni. alcune mi sembravano una porta chiusa per me inaccessibile. amo , sopratutto nei testi poetici sentirmi travolta e stravolta, forse "onde di luce" era troppo delicato per me

    ha scritto il 

  • 5

    grazie Sandra.
    A chi scrive poesie: respiro la luce che accarezza la mia pelle
    come una melodia appena accennata.
    La sensazione descritta viene trasmessa e la luce accarezza anche
    chi legge.

    ha scritto il 

  • 4

    Poesia del Sentimento.

    Imperdibile anche questa seconda raccolta di poesie di Sandra, che colpisce nuovamente con la sua sensibilità e la sua dolcezza. Ho ritrovato in questo libro le mie poesie preferite della precedente raccolta "Scrigni, segreti, passioni", nonchè alcuni meravigliosi, brevissimi componimenti che stu ...continua

    Imperdibile anche questa seconda raccolta di poesie di Sandra, che colpisce nuovamente con la sua sensibilità e la sua dolcezza. Ho ritrovato in questo libro le mie poesie preferite della precedente raccolta "Scrigni, segreti, passioni", nonchè alcuni meravigliosi, brevissimi componimenti che stupiscono proprio per i loro versi brevi, ma carichi di significato. Riporto la mia preferita:

    Osservo i tuoi occhi:
    specchio magico in cui si riflette
    la meraviglia del nostro amore.

    In queste poesie, infatti, è proprio questo l'amore: è meraviglia, fiore che sboccia in un mattino di primavera, delicatezza di un sospiro. E ancora una volta, Sandra si rivela una maestra della poesia del sentimento.

    ha scritto il