Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

One Hundred Years of Solitude

(Oprah's Book Club)

By Gabriel Garcia Marquez

(82)

| Paperback | 9780060740450

Like One Hundred Years of Solitude ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

One of the 20th century's enduring works, One Hundred Years of Solitude is a widely beloved and acclaimed novel known throughout the world, and the ultimate achievement in a Nobel Prize–winning career.

The novel tells the story Continue

One of the 20th century's enduring works, One Hundred Years of Solitude is a widely beloved and acclaimed novel known throughout the world, and the ultimate achievement in a Nobel Prize–winning career.

The novel tells the story of the rise and fall of the mythical town of Macondo through the history of the Buendía family. It is a rich and brilliant chronicle of life and death, and the tragicomedy of humankind. In the noble, ridiculous, beautiful, and tawdry story of the Buendía family, one sees all of humanity, just as in the history, myths, growth, and decay of Macondo, one sees all of Latin America.

Love and lust, war and revolution, riches and poverty, youth and senility -- the variety of life, the endlessness of death, the search for peace and truth -- these universal themes dominate the novel. Whether he is describing an affair of passion or the voracity of capitalism and the corruption of government, Gabriel García Márquez always writes with the simplicity, ease, and purity that are the mark of a master.

Alternately reverential and comical, One Hundred Years of Solitude weaves the political, personal, and spiritual to bring a new consciousness to storytelling. Translated into dozens of languages, this stunning work is no less than an accounting of the history of the human race.

This P.S. edition features an extra 16 pages of insights into the book, including author interviews, recommended reading, and more.

2401 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Volevo arrivare al punto in cui mangiano l'intonaco.

    Non ce l'ho fatta.

    Is this helpful?

    The Girl said on Jul 23, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    scusate

    Io non riesco ad esprimere un giudizio positivo su questo libro....troppe generazioni con lo stesso nome mi han provocato forti emicranie. Forse alla fine, nell'apice della tragedia della solitudine si riesce a vedere uno spiraglio.

    Is this helpful?

    Michele Paolucci said on Jul 22, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    La storia di questa famiglia è come un viaggio fantastico, come un ciclo temporale, dove tutto sembra trovare la giusta collocazione. Lo stile è un misto tra il magico e l'onirico, in cui ogni personaggio ha le sue caratteristiche che trovano un rifl ...(continue)

    La storia di questa famiglia è come un viaggio fantastico, come un ciclo temporale, dove tutto sembra trovare la giusta collocazione. Lo stile è un misto tra il magico e l'onirico, in cui ogni personaggio ha le sue caratteristiche che trovano un riflesso nelle generazioni successive. La lettura non è mai noiosa. Ti tiene incollata alle pagine, ogni scena sembra quasi surreale, ma la capacità dell'autore è quella di renderlo come qualcosa di normale, di quotidiano. 5 stelle e anche di più per un vero e proprio capolavoro.

    Is this helpful?

    davide said on Jul 22, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    io lo trovo di una noia mortale..l'ho abbandonato quasi alla fine,non ce la facevo più. Non vedo dove sta "il capolavoro" ho pensato che forse devo aspettare qualche anno per apprezzarlo ( forse). I nomi tutti uguali confondono,i fatti sono talmente ...(continue)

    io lo trovo di una noia mortale..l'ho abbandonato quasi alla fine,non ce la facevo più. Non vedo dove sta "il capolavoro" ho pensato che forse devo aspettare qualche anno per apprezzarlo ( forse). I nomi tutti uguali confondono,i fatti sono talmente molteplici che a metà libro ( a meno per me) non ti ricordi cosa è successo prima!

    Is this helpful?

    Emily said on Jul 19, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Meraviglia

    Riletto dopo tanti anni e questa volta in lingua originale. Che dire... rimane per me sempre e comunque meraviglioso.

    Is this helpful?

    Madama Volpe said on Jul 17, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book