Open

La mia storia

Di

Editore: Einaudi (Stile libero extra)

4.2
(4765)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 502 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Tedesco , Chi tradizionale , Olandese , Francese , Spagnolo

Isbn-10: 8806207261 | Isbn-13: 9788806207267 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Giuliana Lupi

Genere: Biografia , Narrativa & Letteratura , Sport, Attività all\'aperto & Avventura

Ti piace Open?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Costretto ad allenarsi sin da quando aveva quattro anni da un padre dispotico ma determinato a farne un campione a qualunque costo, Andre Agassi cresce con un sentimento fortissimo: l'odio smisurato per il tennis. Contemporaneamente però prende piede in lui anche la consapevolezza di possedere un talento eccezionale. Ed è proprio in bilico tra una pulsione verso l'autodistruzione e la ricerca della perfezione che si svolgerà la sua incredibile carriera sportiva. Con i capelli ossigenati, l'orecchino e una tenuta più da musicista punk che da tennista, Agassi ha sconvolto l'austero mondo del tennis, raggiungendo una serie di successi mai vista prima.
Ordina per
  • 0

    Premetto che non seguo il tennis e non conoscevo André Agassi se non di nome, perché grande campione.
    Ma ciò non mi ha impedito di trovare interessante e avvincente la sua storia, che è innanzitutto l ...continua

    Premetto che non seguo il tennis e non conoscevo André Agassi se non di nome, perché grande campione.
    Ma ciò non mi ha impedito di trovare interessante e avvincente la sua storia, che è innanzitutto la storia dell' uomo (che si mette incredibilmente a nudo) e poi del campione.
    Una storia fatta di sofferenze, di conflitti interiori, di cadute, di sconfitte, di sogni e di risalite, molto ben raccontata da J.R. Moehringer che è di una bravura mostruosa.

    Se proprio dovessi fare un appunto lo farei solo sulla lunghezza, 500 pagine sono troppe se sono riempite con la cronaca (a volte anche troppo tecnica) di decine e decine di partite. Ma tra una partita e l'altra volano le domande e le risposte sulla vita.
    E sulla vita....cosa potrà dire a fine carriera, Agassi, agli studenti della sua scuola?
    Che "La vita è un incontro di tennis tra estremi polarmente opposti. Vincere e perdere, amare e odiare, aperto e chiuso. È utile riconoscere presto questo fatto penoso. Quindi riconoscete gli estremi contrapposti in voi e se non riuscite ad accettarli o a riconciliarvi con essi, almeno ammetteteli e tirate avanti. L'unica cosa che non potete fare è ignorarli"

    ha scritto il 

  • 4

    una cavalcata sportivo letteraria

    La storia di Agassi più o meno la conoscevo. E' stato un idolo per me a cavallo tra la fine di Lendl (idolo anche solo per il nome) e la generazione attuale.
    Quello che mi mancava era il retroscena, l ...continua

    La storia di Agassi più o meno la conoscevo. E' stato un idolo per me a cavallo tra la fine di Lendl (idolo anche solo per il nome) e la generazione attuale.
    Quello che mi mancava era il retroscena, la vita vissuta dalla persona e non dal personaggio pubblico. Quindi se il libro mi è piaciuto lo devo proprio al racconto della sua sofferenza e del suo conflitto interiore. Delle sconfitte e di come ci si può rialzare.
    Molto meno interessante la cronaca dei suoi tornei.
    Comunque il ritmo è forsennato proprio come lo era quello delle sue partite!

    ha scritto il 

  • 3

    我主宰自己的命運;我統領自己的靈魂~

    當初很想買這本書,但是...超厚(結果就是放棄)
    在某家餐廳介到這本書,好開心
    於是快快地就進入狀況~沒幾天就讀完
    只能說,它是一本平易近人又引人入勝的自傳
    喜歡網球的球迷更是不可錯過(裏頭提到好多其他球員)

    "我們兩個都深深覺得
    如果我們的父親能向別的小孩的父親
    日子會好過不只百萬倍...
    我從未質疑過父親對我的愛
    我只希望那份愛能柔和一些
    能包含多一些傾聽,少一些憤怒...
    沒有選擇權,沒有資 ...continua

    當初很想買這本書,但是...超厚(結果就是放棄)
    在某家餐廳介到這本書,好開心
    於是快快地就進入狀況~沒幾天就讀完
    只能說,它是一本平易近人又引人入勝的自傳
    喜歡網球的球迷更是不可錯過(裏頭提到好多其他球員)

    "我們兩個都深深覺得
    如果我們的父親能向別的小孩的父親
    日子會好過不只百萬倍...
    我從未質疑過父親對我的愛
    我只希望那份愛能柔和一些
    能包含多一些傾聽,少一些憤怒...
    沒有選擇權,沒有資格決定自己要做什麼
    或是自己是誰,真的讓我快瘋了...
    終於,因為派里的出現
    我有了一個可以分享內心深處祕密的朋友..."pg.91

    "...他們說我叛逆,其實我對叛逆根本沒興趣
    我只是每天做點普通的脫軌,一點點的不同,對我卻很重要
    在心底,我只是一直想做我自己,但我不知道自己是誰
    所以我的常識看來盲目又笨拙...抵制權威.尋找身分認同...

    更糟的是,記者們總是逐字逐句記下我說的話,一字不漏
    好像字面上的意義便代表真實的一切...
    如果我有多一點時間,如果我有多一點自覺..."pg.155

    "幫助法蘭奇,比在一九九六年發生的任何其他事情
    更讓我感覺到滿足,讓我覺得更像自己,更感覺到自己活著
    我告訴自己:記住這件事,抓住這個時刻
    這是世上唯一的完美,幫助別人帶來的完美
    這是我們人生在世所做的一切之中
    唯一能留下意義與價值的東西..."pg.302

    "改變,改變的時刻到了...我每天跟自己這麼說好幾次
    ...與其說這些話是警語,我必須要徹徹底底.由裡到外改變
    這個想法完全不會讓我沮喪,不會讓我羞愧,反而把我帶回人生的中心點
    ...然而,我們心裡的一番美意,往往受到外力阻撓...
    決定,尤其是錯誤的決定,會創造出一種惡習...我們發誓要改變
    我們懊悔著決定要痛改前非,但那些惡習還是硬生生把我們扯像岔路"pg.331

    "縱然耗損許多,卻也所餘不少
    雖不如往昔那般驚天動地
    我們仍舊是我們
    命運與歲月消磨雄心
    但壯志仍在
    勇敢奮鬥.追尋,而且永不言敗"pg.394

    一本真性情的自傳
    只是到中斷之後有一些冗贅
    ~305顆星

    註記頁數:
    pg.91,155,162~163,187,190,
    236~237,302329,331,343,346~347
    394,472,486

    ha scritto il 

  • 5

    La storia di Agassi il grande tennista.
    Raccontata in prima persona.
    C'è l'aiuto di un premio pulitzer, forse anche per questo lo stile è snello, godibile.
    il racconto è avvincente, interessantissimo. ...continua

    La storia di Agassi il grande tennista.
    Raccontata in prima persona.
    C'è l'aiuto di un premio pulitzer, forse anche per questo lo stile è snello, godibile.
    il racconto è avvincente, interessantissimo. Un grande che ha fatto la storia del suo sport, che racconta le ansie, le debolezze, a volte come se fossero la parte più consistente.
    Non si può non amare Agassi fin dalla prima pagina di questo libro.
    Darei 6 stelle.
    Consigliato a tutti.

    ha scritto il 

  • 4

    L'Agassi ispirato colpisce al cuore!

    4 stelle e mezzo
    Orfana dello sguardo assassino di Zaytsev, della figaggine di Juantorena, della grazia delle farfalle azzurre e della precisione della Cagnotto, sono caduta in depressione post Olimpi ...continua

    4 stelle e mezzo
    Orfana dello sguardo assassino di Zaytsev, della figaggine di Juantorena, della grazia delle farfalle azzurre e della precisione della Cagnotto, sono caduta in depressione post Olimpiade…
    Non sono una sportiva ma mi sono ritrovata a tifare di brutto per la mia nazione e gli atleti che la rappresentavano. Dopo giorni di strazio mi sono decisa a prendere il toro per le corna e finalmente leggere un libro sullo sport.
    Ma quale leggere? Ne ho visti a milioni sui calciatori che però non ho neanche considerato, essendo il calcio uno sport troppo chiacchierato per i miei gusti. Cerca che ti ricerca mi sono imbattuta in questo libro. Dovete sapere però che se c'è uno sport che proprio non capisco fino in fondo quello è il tennis. Per me seguire una partita di tennis è come andare in letargo, ma la parte masochista di me ha avuto la meglio sulla quella razionale.
    Mi sono detta: prova, magari conoscerai meglio il tennis.
    Ma questo libro non è un libro sul tennis.
    È la storia della vita di un uomo, uno sportivo, dei suoi sacrifici, della sua parte migliore e di quella peggiore. Della sua forza, delle sue debolezze e del suo coraggio.
    È una storia che parla di un'infanzia non rispettata, di sacrificio estremo di estenuanti allenamenti, tornei, vittorie e sconfitte.
    È una storia che mi ha preso fin da subito, in poche righe con poche parole, Agassi mi ha conquistata. L'autore ripercorre gli anni della sua infanzia e quelli della sua carriera con una lucidità tale da permettere al lettore di vivere le emozioni provate dall'autore stesso. In questo libro c'è la vita di un bambino costretto a giocare a tennis che si ribella come può all'angheria paterna, ma che fa del tennis l'unico scopo della sua vita. Con il tempo, affronterà i suoi demoni, li vincerà e ne creerà dei nuovi, per raggiungere alla fine un equilibrio.
    Agassi è un uomo particolare, eclettico. Geloso e generoso, bugiardo e sofferente che porta sulle spalle fino agli ultimi anni della sua carriera le aspirazioni di un padre dispotico ed estremamente autoritario che però, in qualche modo, ha saputo farlo sentire amato.
    Questo libro è un libro per tutti, un libro che insegna molte cose, è un libro che si divora con estremo piacere... e soprattutto è riuscito perfettamente ad alleviare la mancanza dei Giochi Olimpici fino al 2020!
    Consigliato!

    ha scritto il 

  • 4

    Preso senza troppe aspettative e con l'idea di provare un po' di nostalgico piacere nel ripercorrere un tennis che ho vissuto. A sorpresa, mi son trovato di fronte ad un libro molto umano, in cui spes ...continua

    Preso senza troppe aspettative e con l'idea di provare un po' di nostalgico piacere nel ripercorrere un tennis che ho vissuto. A sorpresa, mi son trovato di fronte ad un libro molto umano, in cui spesso il tennis passa in secondo piano.
    Rispetto quello di Mc Enroe (che, invece, è esattamente come mi sarei aspettato che fosse questo) è di un altro pianeta.

    ha scritto il 

Ordina per
Ordina per