Open

La mia storia

Voto medio di 5138
| 976 contributi totali di cui 840 recensioni , 134 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
Costretto ad allenarsi sin da quando aveva quattro anni da un padre dispotico ma determinato a farne un campione a qualunque costo, Andre Agassi cresce con un sentimento fortissimo: l'odio smisurato per il tennis. Contemporaneamente però prende ...Continua
Ha scritto il 16/11/17
Colpisci più forte
E' stato un periodo poco redditizio per me, come lettore. Agassi mi ha accompagnato lungo viaggi in autobus mai troppo lunghi per leggere con costanza, e attraverso sere in cui non riuscivo a tenere gli occhi aperti e la notte arrivava sempre troppo ...Continua
Ha scritto il 07/11/17
Libro interessante. Per tutti e non solo per appassionati
grande andre agassi grandi sfide contro chang
Ha scritto il 29/10/17
Ci sarebbe molto da dire su questo libro, la prima cosa che mi viene in mente è: perfetto, nonostante sia proprio il contrario e cioè il percorso di accettazione della propria imperfezione. Perfetto perchè equilibrato fa sorridere e fa ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 10/10/17
SPOILER ALERT
Open. Il campione si rivela, Aperto, franco schietto,
L'open del titolo non sta solo ad indicare il campionato, Mi sono domandata come potesse scrivere in modo così interessante un tennista vincitore di quattro grandi slams più medaglia oro olimpica, [primato che condivide con la moglie Stefanie ...Continua
Ha scritto il 10/10/17
Premessa: non sono amante delle autobiografie, nè delle biografie in generale. Non sono amante dello sport, figuriamoci del tennis. Non conoscevo Agassi se non di nome e per lo spot delle lamette in cui si rasava a zero la testa.Questo libro mi ha ...Continua

Ha scritto il Feb 19, 2017, 15:18
“Le paure sono come le droghe, le ho detto. Cedi a una piccola e ben presto ti ritrovi ad averne più grandi”
Pag. 224
Ha scritto il Feb 19, 2017, 15:18
“Quanto è bello sognare. Ma i sogni, dico a Gil in uno dei nostri momenti di pausa, sono dannatamente stancanti”
Pag. 198
Ha scritto il Feb 19, 2017, 15:18
“Sogna a occhi aperti, Andre. Sono capaci tutti di sognare dormendo, ma tu devi sognare sempre, e raccontare a voce alta i tuoi sogni, e crederci”
Pag. 197
Ha scritto il Feb 19, 2017, 15:18
“Da qualche parte lassù, c’è una stella con sopra il tuo nome. Forse non sarò capace di aiutarti a trovarla, ma le mie spalle sono forti e tu puoi salirci sopra mentre la cerchi. Hai capito? Per tutto il tempo che vuoi. Sali sulle mie spalle ...Continua
Pag. 191
Ha scritto il Feb 19, 2017, 15:18
“Ci sono molti modi per diventare forti, dice Gil, e talvolta parlare è il migliore”
Pag. 183

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Jan 07, 2016, 12:07
Collocazione : NR 879

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi