Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Open

La mia storia

Di

Editore: Einaudi (Stile libero extra)

4.3
(4257)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 502 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Tedesco , Chi tradizionale , Olandese , Francese , Spagnolo

Isbn-10: 8806207261 | Isbn-13: 9788806207267 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Traduttore: Giuliana Lupi

Genere: Biography , Fiction & Literature , Sports, Outdoors & Adventure

Ti piace Open?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Costretto ad allenarsi sin da quando aveva quattro anni da un padre dispotico ma determinato a farne un campione a qualunque costo, Andre Agassi cresce con un sentimento fortissimo: l'odio smisurato per il tennis. Contemporaneamente però prende piede in lui anche la consapevolezza di possedere un talento eccezionale. Ed è proprio in bilico tra una pulsione verso l'autodistruzione e la ricerca della perfezione che si svolgerà la sua incredibile carriera sportiva. Con i capelli ossigenati, l'orecchino e una tenuta più da musicista punk che da tennista, Agassi ha sconvolto l'austero mondo del tennis, raggiungendo una serie di successi mai vista prima.
Ordina per
  • 4

    Devo ammettere che mai avrei pensato che il grande Andrè, mito assoluto dello sport anni '90, avesse questa storia alle spalle. Da leggere per appassionarsi alla vita di uno sportivo e per avere subit ...continua

    Devo ammettere che mai avrei pensato che il grande Andrè, mito assoluto dello sport anni '90, avesse questa storia alle spalle. Da leggere per appassionarsi alla vita di uno sportivo e per avere subito voglia di andare a giocare a tennis!

    ha scritto il 

  • 3

    Singolare...

    che io abbia fatto così fatica a leggere un libro di questo tipo....
    purtroppo Agassi è troppo pessimista, autolesionista, e passa metà del libro a piangersi addosso, per cui ho passato il mio tempo a ...continua

    che io abbia fatto così fatica a leggere un libro di questo tipo....
    purtroppo Agassi è troppo pessimista, autolesionista, e passa metà del libro a piangersi addosso, per cui ho passato il mio tempo a irritarmi...
    Resta comunque una vita interessante e un libro interessante dal punto di vista sportivo...
    Buon lieto fine della favola...ma non sufficiente a farmi cambiare completamente idea sul libro.
    Mah.... Ho letto di mooooooolto meglio

    ha scritto il 

  • 5

    Agassi al desnudo

    Mientras lo lees tienes la sensación que Andre es un amigo, que estáis acodados en la barra de un bar, y que se está sincerando contigo y te está explicando su vida sin tapujos. Muy entretenido, y a m ...continua

    Mientras lo lees tienes la sensación que Andre es un amigo, que estáis acodados en la barra de un bar, y que se está sincerando contigo y te está explicando su vida sin tapujos. Muy entretenido, y a menudo emocionante.

    ha scritto il 

  • 4

    Molto interessante, come spesso capita con le biografie di sportivi interessanti. Agassi è sicuramente uno di questi, già dalle premesse (l'odio per lo sport che DEVI praticare, il rapporto col padre ...continua

    Molto interessante, come spesso capita con le biografie di sportivi interessanti. Agassi è sicuramente uno di questi, già dalle premesse (l'odio per lo sport che DEVI praticare, il rapporto col padre etc.). Libro diviso tra cronache sportive e rapporti interpersonali con le figure chiave della sua vita (padre, Bollettieri, entourage, famiglia e amori).

    ha scritto il 

  • 4

    Se l'avesse scritto Agassi da solo, potrebbe avere una promettente seconda carriera da scrittore! In fondo, però, ringrazia il giornalista J. R. Mohringer per l'aiuto, e viene il dubbio che il più lo ...continua

    Se l'avesse scritto Agassi da solo, potrebbe avere una promettente seconda carriera da scrittore! In fondo, però, ringrazia il giornalista J. R. Mohringer per l'aiuto, e viene il dubbio che il più lo abbia fatto JR. Comunque, una vita interessante, un racconto che non si legge, ma si divora. Però mi è molto dispiaciuto per la reazione di Agassi dopo aver visto Brooke Shields (al tempo sua moglie) che leccava la mano di un attore su un set televisivo. Andre ha sbroccato di brutto, ma... è fiction, baby, non lo sai?

    ha scritto il 

  • 4

    Non un semplice libro sullo sport.

    Se ami il tennis adorerai questo libro.
    Se lo sport ti è indifferente apprezzerai il racconto di un uomo con un grande dono e la sua travagliata strada verso il successo professionale e personale.
    E f ...continua

    Se ami il tennis adorerai questo libro.
    Se lo sport ti è indifferente apprezzerai il racconto di un uomo con un grande dono e la sua travagliata strada verso il successo professionale e personale.
    E forse ti verrà voglia di giocare a tennis...

    ha scritto il 

Ordina per