Opere (1939-1962)

Di

Editore: Bompiani (Classici)

4.6
(24)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 1696 | Formato: Cofanetto

Isbn-10: 8845220982 | Isbn-13: 9788845220982 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Curatore: Roberto Sanesi

Disponibile anche come: Paperback

Genere: Narrativa & Letteratura , Filosofia

Ti piace Opere (1939-1962)?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Questo volume raccoglie le opere della maturità di Eliot. Accanto ai testi teatrali (Riunione di famiglia, Cocktail Party, L'impiegato di fiducia, L'anziano statista), troveremo le classiche raccolte poetiche (ad esempio i Quattro quartetti) e una serie di saggi nei quali Eliot dà prova del suo umanesimo radicale, impegnandosi a definire il senso stesso della cultura. Il volume è completato dagli apparati stilati da Roberto Sanesi.
Ordina per
  • 5

    quando la profondità non deve diventare ermetica per darsi un contegno, quando la semplicità e il quotidiano sono visitati dal simbolo e dalla luce di un significativo Altro, quando la verità è così s ...continua

    quando la profondità non deve diventare ermetica per darsi un contegno, quando la semplicità e il quotidiano sono visitati dal simbolo e dalla luce di un significativo Altro, quando la verità è così scavata da sembrare banale e banalmente forte, quando la moltiplicazione di tutto tiene insieme gli infiniti livelli del reale, e l'immagine di uno è l'immagine di tutti. forse il più grande intelletto poetico del Novecento.

    ha scritto il 

  • 0

    Cocktail Party

    Come in una seduta superconcentrata di psicanalisi, Eliot introduce nel tuo profondo un cavaturaccioli e gira gira gira, trivella trivella trivella finché tu ne esci esausto e con la sensazione di ave ...continua

    Come in una seduta superconcentrata di psicanalisi, Eliot introduce nel tuo profondo un cavaturaccioli e gira gira gira, trivella trivella trivella finché tu ne esci esausto e con la sensazione di aver sbagliato tutto nella tua vita, che forse non è vita e forse non è neppure reale ma costruita per soffocare i tuoi demoni.
    Da rileggere.

    ha scritto il