Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Opere 1904-1939

Di

Editore: Bompiani

4.5
(57)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 1660 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8845247694 | Isbn-13: 9788845247699 | Data di pubblicazione: 

Curatore: Roberto Sanesi

Disponibile anche come: Cofanetto

Genere: Fiction & Literature

Ti piace Opere 1904-1939?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Progettata in occasione del primo centenario della nascita del poeta, questaedizione delle "Opere" di T.S. Eliot comprende tutte le opere di poesia,saggistica e teatro. Seguendo il percorso creativo dell'autore, ilcuratore dell'opera ha ritenuto opportuno attenersi a un ordine cronologico ilpiù rigoroso possbile, senza distinzione di generi. Per una lontana, maesplicita richiesta dell'autore al curatore, non entra a far parte di queste"Opere" il testo delle conferenze di "After Strange Gods" (1934). T.S. Eliotchiese personalmente a Sanesi di non includerlo, mai e per nessuna ragione, inun'eventuale raccolta, considerandolo "troppo intemperante" e possibile fontedi equivoci.
Ordina per
  • 5

    Uno dei grandi autori del "Modernismo" in letteratura ! Ha contribuito a ridefinire i tratti costitutivi della "condizione umana" in età moderna, modificando profondamente anche i canoni espressivi e stilistici prevalenti sino ad allora. Testi come "The Love Song of J.Alfred Prufrock", "The Waste ...continua

    Uno dei grandi autori del "Modernismo" in letteratura ! Ha contribuito a ridefinire i tratti costitutivi della "condizione umana" in età moderna, modificando profondamente anche i canoni espressivi e stilistici prevalenti sino ad allora. Testi come "The Love Song of J.Alfred Prufrock", "The Waste Land" e "The Hollow Men" (tutti presenti in questo volume) rimangono -a mio parere- tra i più affascinanti ed emblematici nel contesto della letteratura/poesia contemporanea.
    Nel volume sono contenuti anche molti dei suoi saggi critici ed un'opera teatrale. Una delle edizioni da consigliare per chi si vuole avvicinare a questo autore nella sua globalità (e complessità).

    ha scritto il 

  • 5

    "You neglect and belittle the desert.
    The desert is not remote in southern tropics
    The desert is not only around the corner,
    The desert is squeezed in the tube-train next to you,
    The desert is in the heart of your brother."

    ha scritto il 

  • 4

    Incanto

    Il canto d'amore di J. Alfred Prufrock è una delle cose più belle che abbia mai letto.
    Non lo trascrivo qui un po' per la sua lunghezza e un po' perché meriterebbe di esser letto non a video ma dal libro, in un pomeriggio di quelli un po' grigi e malinconici, quando è bello ritrovar ...continua

    Il canto d'amore di J. Alfred Prufrock è una delle cose più belle che abbia mai letto.
    Non lo trascrivo qui un po' per la sua lunghezza e un po' perché meriterebbe di esser letto non a video ma dal libro, in un pomeriggio di quelli un po' grigi e malinconici, quando è bello ritrovarsi in una stanza silenziosa, calda e confortevole, con una tazza di ottimo tè e tempo, tanto tempo a disposizione, per assimilare la magia di quelle parole. Libro col testo a fronte, possibilmente, per provare a leggerlo in inglese, anche se non lo si conosce, l'inglese, perché quelle rime (che nella traduzione si perdono) aumentano l'incanto...

    ha scritto il