Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Opinioni di un clown

By Heinrich Böll

(236)

| Paperback

Like Opinioni di un clown ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Dibattiti e polemiche tra critici e letterati accompagnarono in ermania l'apparizione di questo libro-parabola. La voce del narratore (il romanzo è in prima persona) è quella di Hans Schnier, discendenete di casata industriale fattosi clown per irris Continue

Dibattiti e polemiche tra critici e letterati accompagnarono in ermania l'apparizione di questo libro-parabola. La voce del narratore (il romanzo è in prima persona) è quella di Hans Schnier, discendenete di casata industriale fattosi clown per irrisione del mondo che l'ha cresciuto e lo circonda. Cosa cerca tornando, in piena crisi artistica e psicologica, nell'alveo paterno della casa di Bonn? Un obolo o molto di più, una mano tesa? Lo aspettano vanità, perbenismo ottuso, pietismo ipocrita. L'amante lo lascia per ritrovare in seno alla regola l' "ariua cattolica", la rispettabilità. Partita chiusa, ormai, le désert de l’âme per lo scettico, ma anche ostinatamente monogamo e innamorato Hans. Implicito in precedenti opere di Böll, l'attacco al neocapitalismo e alla farisaica società borghese della Germania Federale è, questa volta, scoperto fino ai limiti della crudeltà. Ma Böll, cattolico dissidente - diremmo anarchico - non è dominato da alcuna ideologia, né ammette il sussiego dell'intonazione didascalica, e saggiamente scansa le spire del romanzo impegnato. Enuncia e non predica, schivo della tesi ad oltranza e fiducioso piuttosto nella superiore eloquenza delle sue maschere disperate e grottesche.

0 Reviews

Loginor Sign Upto write a review

Book Details

Improve_data of this book

Margin notes of this book