Oriana Fallaci intervista Oriana Fallaci

Voto medio di 948
| 79 contributi totali di cui 75 recensioni , 4 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 02/07/17
Letto anche questo in ospedale. Mi è servito a conoscere ancora un po' Oriana donna straordinario e di grandi doti e di straordinario fascino. Meraviglioso e tagliente il suo modo di scrivere.
  • 2 mi piace
Ha scritto il 26/10/16
null
Mi è capitato per caso sotto mano, ed è durato esattamente un viaggio in treno di qualche ora. E stata una fortuna affrontare questa lettura, perche oggi di lei se ne parla tanto e non mi ero ancora costruito un'idea sulle sue posizioni.E ora ...Continua
Ha scritto il 21/08/16
Mea culpa. Mi sono fermata alle primissime pagine. L'invettiva contro i personaggi "negativi" interpretati da Alberto Sordi , comparati invece al " positivo" Robin Hood ( tanto osannato dai suoi connazionali) non mi è affatto piaciuta. Mi dispiace ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 07/03/16
Questo libro è stato la proficua compagnia della serata di ieri.Farne una recensione sarebbe complicato per tutta una serie di motivi, non ultimi la natura stessa del libro - un'auto-intervista -, la natura di Oriana Fallaci e la molteplicità dei ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 08/11/15
Amo le polemiche e la gente polemica
Io per prima sono polemica, quindi non posso apprezzare chi non è polemico! La Fallaci è una donna libera, lei scrive che lo era più in procinto di morte, ed effettivamente quando siamo davvero liberi? Quando siamo vecchi, quando non abbiamo più ...Continua
  • 1 mi piace

Ha scritto il Apr 03, 2010, 22:32
- E qual è l'idea su cui non ha mai cambiato idea, non cambierà mai idea?La libertà, ovvio. Non la libertà intesa come licenza, sfrenatezza, prepotenza, egoismo, cioè la libertà che s'inebria di sé stessa. Che si abbandona agli eccessi, che ...Continua
Pag. 116
  • 1 commento
Ha scritto il Apr 01, 2010, 16:05
[…] per me la parola politica non è una parolaccia. È una parola santa. Un nobile impegno, un dovere. Non uno strumento per far carriera, per assicurarsi privilegi immeritati, per compiacere la propria vanità o brama di potere. E dacché mondo ...Continua
Pag. 46
Ha scritto il Apr 01, 2010, 14:53
Ai miei occhi il giornalismo non ha quasi mai corrisposto all'idea platonica che ho di tale mestiere. E sebbene a lui abbia dedicato la maggior parte della mia esistenza, sebbene a lui debba il privilegio d'aver vissuto come un tarlo dentro la ...Continua
Pag. 11
Ha scritto il Apr 20, 2009, 16:48
Non vi sono alternative alla democrazia. Se si rinuncia a quella, se muore quella, la libertà va a farsi friggere e come minimo ci ritroviamo in un gulag o in lager o in una foiba. Insomma in prigione o sottoterra. Ma quando ci riempiamo la bocca
Pag. 42

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi