Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Osteoporosi senza medicine

Di

0.0
(0)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 115 | Formato: Altri

Isbn-10: 8888819703 | Isbn-13: 9788888819709 | Data di pubblicazione: 

Genere: Cooking, Food & Wine , Health, Mind & Body , Medicine

Ti piace Osteoporosi senza medicine?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 0

    Il manuale offre preziosi consigli per prevenire e curare l'osteoporosi attraverso alimenti sani e gustosi.


    La medicina naturale non considera più l'osteoporosi una malattia da carenza di calcio ma il risultato di uno stile di vita scorretto. Nel volume, attraverso un percorso ragionato, ...continua

    Il manuale offre preziosi consigli per prevenire e curare l'osteoporosi attraverso alimenti sani e gustosi.

    La medicina naturale non considera più l'osteoporosi una malattia da carenza di calcio ma il risultato di uno stile di vita scorretto. Nel volume, attraverso un percorso ragionato, impariamo a conoscere ciò che favorisce il sorgere dell'osteoporosi e gli strumenti più efficaci per prevenirla attraverso un'alimentazione sana ed equilibrata.

    L'autore si sofferma sulle caratteristiche dei cibi e sull'importanza dell'esercizio fisico all'aria aperta, fornendo preziosi consigli per migliorare la qualità del nostro vivere quotidiano. Giordo descrive inoltre, con chiarezza e competenza, i rimedi per curare l'osteoporosi proposti dall'omeopatia e dalla fitoterapia, non trascurando un approccio meno conosciuto come la litoterapia.

    Il libro è arricchito da 80 ricette, suddivise per stagione, che aiutano a mettere in pratica, a iniziare dalla tavola, uno stile di vita rispettoso della salute. Le bellissime fotografie a colori che le accompagnano sono un invito 'appetitoso' a prendersi cura di sé con gioia e piacere.

    ha scritto il