Other Voices, Other Rooms

Average vote of 477
| 5 total contributions of which 5 reviews , 0 quotes , 0 images , 0 notes , 0 video
Ha scritto il 06/07/15
È il primo Capote che leggo e devo dire che ha lasciato il suo segno.Una classica storia americana: giovane ragazzo di cit precipitato nel profondo sud, nella profonda campagna, nella magia di una società arcaica e lontana dal progresso e dalla ...Continua
  • 2 mi piace
Ha scritto il 28/07/13
che fatica....
  • 2 mi piace
Ha scritto il 28/08/12
It`s an interesting look at a nowhere town in the South and the people who live there. Capote`s descriptions are hauntingly lyrical, and the characters are vivid and intimate.
Ha scritto il 15/03/11
Set at the beginning of 1900 in a forgotten nowhere of the US Deep South. Visonary, fantastic, symbolic, held in tension between death and life in apparent stillness.The characters are few -- Joel, Cousin Randolph, Zoo, Idabel, Jesus Fever, Little ...Continua
Ha scritto il 09/11/09
No!
  • 1 mi piace
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi