Ottavio di Saint-Vincent

Voto medio di 67
| 6 contributi totali di cui 6 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Poeta afflitto dalla miseria e dalla noia, Ottavio di Saint-Vincent vive nella perenne attesa di qualcosa cui egli stesso non sa dare il nome, e solo questa irragionevole ma pervicace attesa lo trattiene dal suicidio. Ma il destino può assumere stran ...Continua
LelaCosini
Ha scritto il 10/11/17
dalla stessa noia

Trama semplice che non ha molto di innovativo, ma il punto forte è la scrittura. Prima esperienza con Landolfi, dovrò informarmi meglio.

...
Ha scritto il 17/06/17
… come non vedere che noi tutti veniamo dalla stessa noia e andiamo verso lo stesso nulla? (p. 88)
"Si può anche, sissignori, voler perdere, lo scopro ora; non per disperazione, per brutale desiderio del proprio male o di male, ma quasi quasi a ragion veduta. Poiché invero tra il tutto o perfino il qualcosa e il nulla è sempre meglio il nulla, cos...Continua
Patrizia
Ha scritto il 08/12/12

I racconti di Landolfi sono labirinti da cui è sempre molto difficile uscire.

Scrittore dalla perfezione unica!

.....

"Ah come non vedete che noi tutti veniamo dalla stessa noia e andiamo verso lo stesso nulla?"

Christianpas
Ha scritto il 24/03/12
Un poeta disperatamente povero e annoiato si fa raccogliere per strada da una duchessa altrettanto annoiata, ma immensamente ricca e in vena di scherzi. Lei, in effetti, intenderebbe proiettarlo a sua insaputa e di punto in bianco in una gabbia dorat...Continua
Vinicio
Ha scritto il 01/06/10

Fiaba non fiaba. Racconto che procede per sottili variazioni in una lingua magistrale. Landolfi non si smentisce neanche nei suoi scritti minori.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi