Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Outlander

By Diana Gabaldon

(28)

| Hardcover | 9780385302302

Like Outlander ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Claire Randall is leading a double life. She has a husband in one century, and a lover in another...

In 1945, Claire Randall, a former combat nurse, is back from the war and reunited with her husband on a second honeymoon—when she innoc Continue

Claire Randall is leading a double life. She has a husband in one century, and a lover in another...

In 1945, Claire Randall, a former combat nurse, is back from the war and reunited with her husband on a second honeymoon—when she innocently touches a boulder in one of the ancient stone circles that dot the British Isles. Suddenly she is a Sassenach—an "outlander"--in a Scotland torn by war and raiding border clans in the year of our Lord...1743.

Hurled back in time by forces she cannot understand, Claire's destiny in soon inextricably intertwined with Clan MacKenzie and the forbidden Castle Leoch. She is catapulted without warning into the intrigues of lairds and spies that may threaten her life ...and shatter her heart. For here, James Fraser, a gallant young Scots warrior, shows her a passion so fierce and a love so absolute that Claire becomes a woman torn between fidelity and desire...and between two vastly different men in two irreconcilable lives.

378 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Cuando empecé a leer Forastera no entendía que le encantara a todo el mundo. Pero después,en algún momento me enganché y ya no hubo vuelta atrás.Me enamoré de Jamie,me enfadé con Claire, la adoré por su forma de ser, odié a Randall y sobre todo, quis ...(continue)

    Cuando empecé a leer Forastera no entendía que le encantara a todo el mundo. Pero después,en algún momento me enganché y ya no hubo vuelta atrás.Me enamoré de Jamie,me enfadé con Claire, la adoré por su forma de ser, odié a Randall y sobre todo, quise volar a Escocia y recorrer las Tierras Altas.
    La novela me ha parecido original y muy entretenida,la autora ha sabido meter un poco de todo; romance,batallas,historia,fantasía...sin llegar a formar un batiburrillo sin sentido y consiguiendo entretener al lector página a página.
    La verdad es que la historia me ha gustado mucho, es más que recomendable para pasar un rato agradable en el sofá.

    Is this helpful?

    Vuchita said on Sep 1, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Molti mi odieranno, ma ho avuto difficoltà a leggere questo primo capitolo di questa acclamata saga. Purtroppo vado controcorrente, ma ci ho messo ben tre mesi per finirlo e non l'ho trovato bello come speravo. Gli darò un'altra possibilità col segui ...(continue)

    Molti mi odieranno, ma ho avuto difficoltà a leggere questo primo capitolo di questa acclamata saga. Purtroppo vado controcorrente, ma ci ho messo ben tre mesi per finirlo e non l'ho trovato bello come speravo. Gli darò un'altra possibilità col seguito, ma purtroppo sono rimasta un po' delusa...

    Is this helpful?

    *:.。.✿*゚Whatsername゚・✿.。.:* said on Aug 28, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ho letto solo la seconda metà di questo libro(la prima in italiano) ed ho apprezzato enormemente il cambio linguistico: Jaime ha acquisito un maggior fascino, non che ce ne fosse bisogno, ma in generale il fatto di leggere lo scozzese e il gaelico ha ...(continue)

    Ho letto solo la seconda metà di questo libro(la prima in italiano) ed ho apprezzato enormemente il cambio linguistico: Jaime ha acquisito un maggior fascino, non che ce ne fosse bisogno, ma in generale il fatto di leggere lo scozzese e il gaelico ha aumentato l'atmosfera un po' magica di questo romanzo. L'unico appunto che mi sento di fare è che il nostro Jaime sembra quasi Fantozzi per la quantità indicibile di disgrazie, spesso quasi mortali, che gli accadono. Certo Jaime ne esce con una grazia che al ragioniere difetta. Ad ogni buon conto, non posso negare di esser stata trascinata completamente nella Scozia del metà 700, nonostante l'ambientazione potesse essere caratterizzata meglio, e mi son ritrovata a sognare ad occhi aperti d'amore, amplessi ed impavidi cavalieri.

    Is this helpful?

    Daenerys said on Aug 27, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non conoscevo questa saga fino a poco tempo fa, ovvero quando è cominciata la serie tv tratta da essa, Outlander. Ho deciso quindi di colmare le mie lacune e di buttarmi a capofitto in questa lettura che ho trovato molto piacevole. C'è una sapiente m ...(continue)

    Non conoscevo questa saga fino a poco tempo fa, ovvero quando è cominciata la serie tv tratta da essa, Outlander. Ho deciso quindi di colmare le mie lacune e di buttarmi a capofitto in questa lettura che ho trovato molto piacevole. C'è una sapiente mescolanza di ricostruzione storica, avventura, mistero, magia e amore, il tutto narrato con una scrittura sapiente ed ironica, che mi ha fatta rimanere incollata alle pagine fino a terminare il libro tutto d'un fiato.
    Sicuramente non lo definirei un capolavoro ma è comunque una lettura molto valida.

    Is this helpful?

    Hanami said on Aug 24, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Con l'arrivo della serie TV mi sono lanciata in una rilettura per rinfrescare la memoria. ❤
    È stato un piacere ritrovare un sacco di personaggi di cui, onestamente, avevo rimosso l'esistenza.

    Ma soprattutto è stato bellissimo ritrovare loro. Nei l ...(continue)

    Con l'arrivo della serie TV mi sono lanciata in una rilettura per rinfrescare la memoria. ❤
    È stato un piacere ritrovare un sacco di personaggi di cui, onestamente, avevo rimosso l'esistenza.

    Ma soprattutto è stato bellissimo ritrovare loro. Nei loro momenti più esilaranti e anche in quelli più teneri, perché no.

    It’s…difficult to explain. It’s…it’s like…I think it’s as though everyone has a small place inside themselves, maybe, a private bit that they keep to themselves. It’s like a little fortress, where the most private part of you lives—maybe it’s your soul, maybe just that bit that makes you yourself and not anyone else.” His tongue probed his swollen lip unconsciously as he thought.
    “You don’t show that bit of yourself to anyone, usually, unless sometimes to someone that ye love greatly.” The hand relaxed, curling around my knee. Jamie’s eyes were closed again, lids sealed against the light.
    “Now, it’s like…like my own fortress has been blown up with gunpowder—there’s nothing left of it but ashes and a smoking rooftree, and the little naked thing that lived there once is out in the open, squeaking and whimpering in fear, tryin’ to hide itself under a blade of grass or a bit o’ leaf, but…but not…makin’ m-much of a job of it.

    Is this helpful?

    louise said on Aug 10, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book