Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

PS, I Love You

By

Publisher: Hyperion

4.0
(3542)

Language:English | Number of Pages: 512 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) Spanish , Italian , French , Chi traditional , Russian , German

Isbn-10: 0786890754 | Isbn-13: 9780786890750 | Publish date: 

Also available as: Hardcover , Audio CD , Audio Cassette , Others , Mass Market Paperback , Softcover and Stapled , eBook

Category: Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature , Romance

Do you like PS, I Love You ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
A novel about holding on, letting go, and learning to love again.

Now in paperback, the endearing novel that captured readers' hearts and introduced a fresh new voice in women's fiction -- Cecelia Ahern.

Holly couldn't live without her husband Gerry, until the day she had to. They were the kind of young couple who could finish each other's sentences. When Gerry succumbs to a terminal illness and dies, 30-year-old Holly is set adrift, unable to pick up the pieces. But with the help of a series of letters her husband left her before he died and a little nudging from an eccentric assortment of family and friends, she learns to laugh, overcome her fears, and discover a world she never knew existed.

The kind of enchanting novel with cross-generational appeal that comes along once in a great while, PS, I Love You is a captivating love letter to the world!

Sorting by
  • *** This comment contains spoilers! ***

    5

    Holly Kennedy acaba de perder a su marido. Como es natural, lo echa mucho de menos y se queda día tras día encerrada en casa, sumida en los felices recuerdos de su antigua vida, yendo de una habitación a otra acumulando desastre. Sin embargo, un día recibe una llamada de su madre, diciendo que ha ...continue

    Holly Kennedy acaba de perder a su marido. Como es natural, lo echa mucho de menos y se queda día tras día encerrada en casa, sumida en los felices recuerdos de su antigua vida, yendo de una habitación a otra acumulando desastre. Sin embargo, un día recibe una llamada de su madre, diciendo que hay un misterioso sobre en el que ponía ‘’La lista’’. Pronto, Holly comprendió que Gerry no se había ido del todo, pues el sobre contenía diez cartas, que debía abrir cada mes (de marzo a diciembre) para ayudarla a superar su pérdida. Cada mensaje iba firmado con la misma frase: ‘’Posdata: te amo’’.

    A medida que avanza la trama, ves cómo Holly va rehaciendo su vida junto con su familia y amigos. Gracias al apoyo que le brindan los mensajes de Gerry, deja de golpearse el pie todas las noches con la pata de la cama, intenta superar su miedo al karaoke, se va de viaje con sus dos mejores y alocadas amigas e incluso encuentra un trabajo en el que se siente a gusto, entre otras cosas. Pero lo más importante es que se hace fuerte, independiente, con sus días buenos en los que siente ganas de comerse el mundo, y otros en los que sólo quiere desaparecer. Hay veces que llora sin darse cuenta, bromea con Sharon y Denise, tropieza y se levanta solo para volver a caer unos días después. Comprende que la vida sigue con o sin Gerry, a valorar a su familia y a pesar de que todo le recuerda a su difunto marido, Holly deberá crear nuevos recuerdos y dejar espacio a nuevas amistades o, quién sabe, a un nuevo amor. Al final, encontramos a una nueva Holly que ha superado el dolor, más madura, segura de sí misma y dispuesta a vivir su vida.

    En esta novela, Cecelia Ahern mezcla momentos tiernos, tristes y divertidos con su estilo inconfundible. La trama sorprende una y otra vez con cada relectura, emocionándonos y haciéndonos reír con las situaciones disparatadas que nos brinda. Nos enseña que debemos aprender a superar las cosas aunque nos sintamos solos, a no darle la espalda a la vida, que siempre podremos contar con nuestros seres queridos y por supuesto, que el verdadero amor nunca muere.

    En definitiva, es una obra que no deja impasible a nadie. Nos atrapa entre sus palabras y personajes desde el principio y nos hace ver la vida de un modo diferente.

    said on 

  • 5

    io amo questo libro!
    è uno dei miei libri preferiti. Più spesso durante la lettura di questo libro sono scoppiata a piangere come una bambina e non riuscivo ne a smettere di piangere ne a smettere di leggerlo.
    Quando sono arrivata alle ultime pagine non ci volevo credere,volevo sapere altro!Vi g ...continue

    io amo questo libro! è uno dei miei libri preferiti. Più spesso durante la lettura di questo libro sono scoppiata a piangere come una bambina e non riuscivo ne a smettere di piangere ne a smettere di leggerlo. Quando sono arrivata alle ultime pagine non ci volevo credere,volevo sapere altro!Vi giuro che mi sono mangiata questo libro, vi consiglio di leggerlo rimarrete impressionati

    said on 

  • 3

    PREVEDIBILE, MA CARINO

    Si, anche io ho aspettato anni prima di iniziare questo libro proprio perché pensavo fosse eccessivamente banale.
    Mi sono ritrovata a leggere,invece, un libro carino a volte ironico non banale ma la nota stonata per me è che è troppo prevedibile.
    Nel complesso molto carino ma niente di più. ...continue

    Si, anche io ho aspettato anni prima di iniziare questo libro proprio perché pensavo fosse eccessivamente banale. Mi sono ritrovata a leggere,invece, un libro carino a volte ironico non banale ma la nota stonata per me è che è troppo prevedibile. Nel complesso molto carino ma niente di più.

    said on 

  • 3

    A volte ritornano...

    Un'ispirazione improvvisa mi ha portata a rileggere questo libro dopo 10 anni...
    L'ho comprato subito, appena uscito, avevo 16 anni ed ero letterariamente parlando nel periodo più rosa della mia vita...non solo letterariamente a pensarci bene...una storia molto romantica ma molto al di fuori di q ...continue

    Un'ispirazione improvvisa mi ha portata a rileggere questo libro dopo 10 anni... L'ho comprato subito, appena uscito, avevo 16 anni ed ero letterariamente parlando nel periodo più rosa della mia vita...non solo letterariamente a pensarci bene...una storia molto romantica ma molto al di fuori di quella che era la mia realtà...difficile capire il dolore di una perdita... Ora ho quasi la stessa età della protagonista, il mio modo di vedere le cose è diverso e penso di averlo apprezzato di più, soprattutto la leggerezza di questo libro...mi spiego meglio...è scorrevole e si legge velocemente e volentieri nonostante la trama, la storia di Holly, sia profondamente triste...Certo non l'ho trovato un capolavoro, ma una storia piacevole e dolce, da leggere un po' allo stesso modo in cui si guarda una film romantico in quelle serate in cui ci sente un po' malinconici e si ha voglia di coccolarsi un po' con una cioccolata calda e una coperta davanti al fuoco...

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    3

    Carino, anche se ho preferito altri libri di questa scrittrice.
    Comunque mi è piaciuto, l'ho trovato meno melenso e meno triste di quel che avrei pensato e tutto sommato "onesto" nelle intenzioni e nello svolgimento e, forse, soprendentemente verosimile.
    è che per qualche motivo mi piace tanto, ...continue

    Carino, anche se ho preferito altri libri di questa scrittrice. Comunque mi è piaciuto, l'ho trovato meno melenso e meno triste di quel che avrei pensato e tutto sommato "onesto" nelle intenzioni e nello svolgimento e, forse, soprendentemente verosimile. è che per qualche motivo mi piace tanto, ma proprio tanto, il modo che ha la Ahern di descrivere personaggi e situazioni, sopratutto familiari. Le scene scorrono che è un piacere ma hanno proprio quel qualcosa di "buono" e di piacevole da leggere... Poi certo, non credo che fra qualche mese mi sarà rimasto granchè di questa lettura, ma è stata comunque uno svago piacevole. Finale un po' strambo, anche se in realtà ce lo si poteva aspettare, visto lo sforzo, palpabile in tutto il libro, di non far mai scivolare la narrazione verso il chick-lit e/o la commedia romantica. Insomma il bilancio è positivo; nel suo genere è un libro bello.

    said on 

  • 4

    bello!

    Ero un'appassionata del film, e sono contentissima che il libro abbia mantenuti tale passione: non essendo molto fedeli l'uno all'altro, permettono di godersi le due versioni che trovo bellissime, senza rubare nulla a nessuna delle due! Commovente e divertente nel modo giusto: veramente apprezzat ...continue

    Ero un'appassionata del film, e sono contentissima che il libro abbia mantenuti tale passione: non essendo molto fedeli l'uno all'altro, permettono di godersi le due versioni che trovo bellissime, senza rubare nulla a nessuna delle due! Commovente e divertente nel modo giusto: veramente apprezzato!

    said on 

  • 5

    Una historia diferente. Aconsejable 100% si te gustan las historias románticas, sin ser empalagosas y de superación, donde los personajes evolucionan al paso de las páginas.

    Reseña completa: http://almastintadas.blogspot.com.es/2014/06/posdata-te-amo.html

    said on 

  • 3

    "Promettimi che ogni volta che sarai triste o insicura, o che perderai completamente la fede, cercherai di vederti attraverso i miei occhi"

    said on 

  • 5

    He perdido la cuenta de las veces que he llorado leyendo este libro. Pensaba que era un libro romántico y resulta que es un gran drama basado en el amor. Es precioso. Te lleva a pensar en lo poco que disfrutamos a veces del presente y de los momentos cotidianos.

    said on 

Sorting by