Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Padre Sergij

By Lev Nikolaevič Tolstoj

(282)

| Paperback | 9788807820243

Like Padre Sergij ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

19 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Una storia di vita moralmente straordinaria

    Un volume snello, poco conosciuto al pubblico, ma di uno spessore elevatissimo per la storia che racconta: quella di un'anima tormentata e che spende la sua vita, con drastici cambiamenti di e un lacerante tormento, al fine di trovare la pace dell'an ...(continue)

    Un volume snello, poco conosciuto al pubblico, ma di uno spessore elevatissimo per la storia che racconta: quella di un'anima tormentata e che spende la sua vita, con drastici cambiamenti di e un lacerante tormento, al fine di trovare la pace dell'anima e il suo vero posto. Una storia aggrovigliata e avvincente che non può non riempire l'anima di stupore.

    Is this helpful?

    Feynman82 said on Sep 1, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Da leggere e basta, cercando di capite il vero significato del racconto.

    Is this helpful?

    MAGIO said on Jan 15, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "Io ho vissuto per gli uomini con il pretesto di Dio, e leivive per Dio, immaginandosi di vivere per gli uomini. Sì , una sola azione buona, una tazza d'acqua offerta senza pensiero di ricompensa, è più preziosa di tutt i benefici che io ho portato a ...(continue)

    "Io ho vissuto per gli uomini con il pretesto di Dio, e leivive per Dio, immaginandosi di vivere per gli uomini. Sì , una sola azione buona, una tazza d'acqua offerta senza pensiero di ricompensa, è più preziosa di tutt i benefici che io ho portato alla gente. Ma c'era in me almeno un poco di desiderio sincero di servire Dio?" Ecco! Questo esprime il senso di tutto il racconto. Non so usare parole mie. Lo trovo impossibile.

    Is this helpful?

    Alessandro Ribeca said on Sep 30, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "...egli si domandò se amasse qualcuno...., se provasse il sentimento dell'amore per tutte le persone che oggi erano state con lui, e per quel giovane colto al quale aveva parlato in tono tanto dottrinario, preoccupandosi soltanto di dimostrargli la ...(continue)

    "...egli si domandò se amasse qualcuno...., se provasse il sentimento dell'amore per tutte le persone che oggi erano state con lui, e per quel giovane colto al quale aveva parlato in tono tanto dottrinario, preoccupandosi soltanto di dimostrargli la propria intelligenza, di fargli vedere che anche lui non era rimasto indietro nella cultura. Gli piaceva, aveva bisogno che loro lo amassero, ma lui dal canto suo non provava amore per loro. Non vi era amore, in lui, ora, non vi era nemmeno l'umiltà, e non vi era purezza"

    "...tutto è stato sporcato, soffocato dalla gloria degli uomini. Sì, non c'è Dio per chi ha vissuto come me per la gloria degli uomini, Lo cercherò"

    "quanto minore importanza aveva l'opinione degli uomini, tanto più fortemente si percepivaDio"

    Is this helpful?

    Rocco said on Sep 3, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    La ribellione di un principe russo a se stesso,al suo orgoglio, alla sua ambizione.
    L'ingresso in monastero.
    Poche e semplici le tappe della vita di Stepàn Kasatskij, e poi di Padre Sergij, racchiuse in un libriccino che si legge in una notte.
    Quell ...(continue)

    La ribellione di un principe russo a se stesso,al suo orgoglio, alla sua ambizione.
    L'ingresso in monastero.
    Poche e semplici le tappe della vita di Stepàn Kasatskij, e poi di Padre Sergij, racchiuse in un libriccino che si legge in una notte.
    Quella di Stepàn è un'esperienza singolarissima, una sorta di lenta e faticosa profonda discesa in se stesso, nella totale abnegazione della carne e di tutto ciò che essa porta con sé (dolore fisico compreso), e nella ricerca dello spirito, della reale essenza dell'uomo, coincidente con la presenza di Dio in lui.
    Libro senza dubbio bello e ben scritto. Unica pecca: alcune pagine sono difficili da digerire, in perfetto stile tolstojano.

    Is this helpful?

    Lunastorta♥ said on Sep 3, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    otets sergij

    Il romanzo è indubbiamente interessante e in alcune parti le descrizioni di quello che prova a livello emotivo il protagonista principale, raggiunge una vetta notevole. Tre stelle ad un piccolo ma significativo romanzo le ho assegnate perché Lev ha i ...(continue)

    Il romanzo è indubbiamente interessante e in alcune parti le descrizioni di quello che prova a livello emotivo il protagonista principale, raggiunge una vetta notevole. Tre stelle ad un piccolo ma significativo romanzo le ho assegnate perché Lev ha incentrato molto, se non tutto, su un aspetto religioso. A tratti ho come avuto la sensazione che lo stesso Tolstoj fosse il protagonista della vicenda o che esprimesse le sue idee circa il comportamento da tenere nella società e, soprattutto, come arrivare a non commettere peccati: obbedienza totale e quasi assenza di cibo.

    Is this helpful?

    Gian Luca Repetto said on Jul 23, 2011 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (282)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Paperback 109 Pages
  • ISBN-10: 8807820242
  • ISBN-13: 9788807820243
  • Publisher: Feltrinelli (UE, 2024)
  • Publish date: 1991-01-01
Improve_data of this book

Margin notes of this book