Poeta-alchimista, appassionato di cabbala e conoscitore della tradizioneteosofica ed ermetica, fin da giovane Pessoa si inoltra per le segrete viedell'occulto, spinto dalla volontà di penetrare quel mistero iniziatico di cuila creazione letteraria ...Continua
Ha scritto il 27/09/12
Non è possibile votarlo come cinque stelle, in quanto necessariamente sfilacciato, essendo stato stampato postumo alla scomparsa del poeta. E' comunque una lettura di primaria importanza per gli studiosi di esoterismo, in quanto traccia il pensiero ...Continua
Ha scritto il 06/10/11
Il traduttore invisibile
"La principale virtù della letteratura - il non essere musica - è insieme il suo principale difetto. Deve essere comunque composta ed espressa in una lingua. E' quindi costretta, per quanto diffusamente tale lingua sia parlata o conosciuta, a non ...Continua
  • 5 mi piace
  • 4 commenti
Ha scritto il 11/07/11
L'ho trovato un libro completo, in grado di dare spunti -dove mancano- sull'argomento. Avanza più teorie e più punti cardine della visione esoterica invogliando ad ampliare le proprie conoscenze là dove si crede di non conoscere molto. Io ad ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 30/04/11
"Vale di più, figlioli, l'ombra di un albero che la conoscenza della verità, perchè l'ombra dell'albero è vera finché dura, mentre la conoscenza della verità è di per sé falsa"."Riconoscere la verità come verità, e al tempo stesso come ...Continua
Ha scritto il 28/01/11
In primo luogo "sentire" i simboli, sentire che i simboli hanno vita e anima..che i simboli sono come noi...
  • 1 mi piace

Ha scritto il Feb 13, 2010, 10:33
Per conseguire tramite l'intelligenza razionale ciò che in realtà solo l'intelligenza intuitiva consegue, è necessario raggiungere un livello di intelligenza in cui si viva nell'astrazione con la stessa vitalità dell'anima con cui si vive nel ...Continua
Pag. 202
Ha scritto il Feb 13, 2010, 10:25
Figli del Caos e della Notte, l'errore e il dubbio sono il nostro pane quotidiano, e sembriamo apprezzarlo, visto che lo imploriamo pregando.
Pag. 200
Ha scritto il Feb 13, 2010, 10:24
Tutta la vita è una simbologia confusa.
Pag. 192
Ha scritto il Feb 13, 2010, 10:22
Tanto più vero è allora ciò che si dice in un certo passo segreto, che la miglior luce che abbiamo in questo mondo altro non è che la tenebra visibile...
Pag. 172
Ha scritto il Feb 13, 2010, 10:20
In primo luogo egli deve sapere che in lui esiste una cripta dove alberga la sua anima superiore, morta in questo mondo. E' necessario, poi, che la scopra. Deve essere quindi capace di aprirla e poi guardare bene ciò che gli appare.
Pag. 115

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi