Palermo criminale

Il grande romanzo della città

Voto medio di 6
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
A sinistra dell'ingresso c'è una parete sulla quale il nome del residence è riportato con grossi caratteri di bronzo. Sopra i caratteri, una scritta tracciata con la vernice spray rossa. "Noi eravamo infinito, adesso siamo passato".Ho un brivido, com ...Continua
CriSting
Ha scritto il 12/01/15
L’ho iniziato ad Ottobre e l’ho abbandonato. Un po’ perché i racconti in generale non mi piacciono, un po’ perché i primi che ho letto mi hanno trasmesso poco forse per la brevità, e un po’ perché avevo poca voglia di leggere. Ma non è da me lasciare...Continua
Alfredo Li Pira
Ha scritto il 17/11/14
SPOILER ALERT
Una raccolta di noir di ambientazione palermitana ... che sorprende...
Ho acquistato questo volumetto essenzialmente per curiosità, convinto, avendolo sfogliato rapidamente in libreria, che si trattasse di una raccolta di racconti noir di ambientazione palermitata, alcuni di questi scritti da autori poco noti, o forse e...Continua
Enzo B
Ha scritto il 14/10/14
Dentro la Palermo criminale
"Ogni uomo è la sua memoria. Chi perde la memoria perde se stesso". L'antologia, "Palermo criminale", possiede, nonostante i molti autori, un tono stilistico che accomuna la scrittura, uno stile essenziale, privo di inutili ornamenti e capace di cond...Continua
Vladi
Ha scritto il 09/10/14
Noi eravamo infinito...
“Noi eravamo infinito, adesso siamo passato” questa frase unisce tutte le storie, come Palermo unisce tutti gli scrittori che quelle storie le hanno pensate. Una frase in giro per la città, scritta da un innamorato ferito… forse, chi può saperlo. Un...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi