Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Palladion

Di

Editore: Mondadori (Bestsellers 206)

3.4
(981)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 308 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Spagnolo , Francese

Isbn-10: 8804350059 | Isbn-13: 9788804350057 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Disponibile anche come: Copertina rigida , Altri

Genere: Fiction & Literature , History , Mystery & Thrillers

Ti piace Palladion?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 3

    Una storia avvincente ed emozionante ambientata a Roma. Misteri e un pizzico di paranormale circonda l'intera storia e tiene il lettore in sospeso. Non mi è piaciuto molto il fatto di scrivere in ...continua

    Una storia avvincente ed emozionante ambientata a Roma. Misteri e un pizzico di paranormale circonda l'intera storia e tiene il lettore in sospeso. Non mi è piaciuto molto il fatto di scrivere in diverse lingue, come se tutti sapessimo latino, inglese e romanaccio...sarebbe stato meglio mettere almeno le traduzioni a pie di pagina. Alcune parti a mio parere potevano essere tralasciate, mentre altre sarebbero dovute essere approfondire, poiché alla fine molte incognite non vengono svelate.

    ha scritto il 

  • 3

    Metafisico

    Per chi ha gia' letto altri libri di Manfredi lo trovera' un po particolare. Ambientato nel tempo moderno, racconta una storia intrigante e avvincente all'inizio ma che verso la fine tende a sfociare ...continua

    Per chi ha gia' letto altri libri di Manfredi lo trovera' un po particolare. Ambientato nel tempo moderno, racconta una storia intrigante e avvincente all'inizio ma che verso la fine tende a sfociare molte volte in avvenimenti surreali e un po fantastici che, devo essere onesto, mi hanno un po deluso. Resta comunque un libro facile da leggere e abbastanza piacevole.

    ha scritto il 

  • 3

    Così così

    Premesso che sono un grande estimatore di Valerio Massimo Manfredi e ho letto molto della sua produzione, trovo questo romanzo non tra i meglio riusciti. Indubbiamente l'idea sottostante del Palladio ...continua

    Premesso che sono un grande estimatore di Valerio Massimo Manfredi e ho letto molto della sua produzione, trovo questo romanzo non tra i meglio riusciti. Indubbiamente l'idea sottostante del Palladio è affascinante: ho trovato molto coinvolgente sia l'antefatto che si svolge tra l'antica Roma e il Medioevo sia l'epilogo narrato che ho trovato dal sapore thrilling e poliziesco. Quello che mi ha deluso è stato lo svolgimento della trama: mi è parsa un po' confusionaria, priva di mordente e di tensione narrativa, quasi lenta. Inoltre, a mio parere, Manfredi non è riuscito del tutto a evitare il pericolo di far assomigliare il personaggio di Fabio Ottaviani a una sorta di moderno Indiana Jones.

    ha scritto il 

  • 0

    Un giallo storico intrigante e misterioso, con azzeccati momenti di tensione e aspetti paranormali per rompere la monotonia. C'é da dire che pero ti lascia con parecchie domande insolute e con un po ...continua

    Un giallo storico intrigante e misterioso, con azzeccati momenti di tensione e aspetti paranormali per rompere la monotonia. C'é da dire che pero ti lascia con parecchie domande insolute e con un po di amaro in bocca!

    ha scritto il 

  • 2

    La dea Athena e i guerrieri

    L’idea di fondo per la trama non è cattiva: alcuni reperti sono depositari di un potere talmente grande da riuscire a scongiurare il sovvertirsi dell’ordine conosciuto, la loro ricerca e il ...continua

    L’idea di fondo per la trama non è cattiva: alcuni reperti sono depositari di un potere talmente grande da riuscire a scongiurare il sovvertirsi dell’ordine conosciuto, la loro ricerca e il giusto posizionamento sono la missione di un’oscura organizzazione segreta che trova sulla propria strada un giovane archeologo con un approccio piuttosto inconsueto alla materia. Il difetto più grande che posso trovare al libro è la mancanza di semplicità, la narrazione barocca confonde, la trama si afferra ma a me è rimasto il dubbio di non averla capita a fondo.

    ha scritto il 

Ordina per