Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Palmiro Togliatti

Di

Editore: L'Unità

3.8
(59)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: | Formato: Tascabile economico

Isbn-10: A000144171 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Altri , Copertina rigida

Genere: Biography , History , Political

Ti piace Palmiro Togliatti?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
2 v. (660 p. compless.)
Ordina per
  • 4

    Un libro che sto leggendo lentamente (l'ho quasi finito), non tanto perchè sia particolarmente pesante, quanto perchè mi è piaciuto contestualizzarlo storicamente e quindi ho fatto anche delle ...continua

    Un libro che sto leggendo lentamente (l'ho quasi finito), non tanto perchè sia particolarmente pesante, quanto perchè mi è piaciuto contestualizzarlo storicamente e quindi ho fatto anche delle ricerche parallele. Bocca non è affatto tenero con Togliatti, sottolineandone le incongruenze e gli errori, nonchè indugiando sui lati più contraddittori del carattere. Inoltre ci si fa un'idea di come il partito comunista era strutturato in Europa ed in Russia. Lungo ma bello e molto interessante.

    ha scritto il 

  • 5

    si legge come un romanzo

    Si legge come un romanzo. Io sono alieno alle letture voluminose, ma questo libro appassiona (indipendentemente da come la si pensi in materia di politica) e la cornice della storia è sempre ...continua

    Si legge come un romanzo. Io sono alieno alle letture voluminose, ma questo libro appassiona (indipendentemente da come la si pensi in materia di politica) e la cornice della storia è sempre presente a delineare il ritratto del protagonista. Tanti fatti, tante impressioni, le parole dei protagonisti dell'epoca ne fanno una lettura capace di arricchire la conoscenza degli eventi di quegli anni italiani internazionali.

    consigliatissimo

    ha scritto il 

  • 3

    Letto da: Elisabetta

    Palmiro Togliatti: uomo freddo, quasi antipatico e talvolta addirittura sgradevole persino agli occhi degli stessi compagni che faticano a battere la strada della sua impassibile ...continua

    Letto da: Elisabetta

    Palmiro Togliatti: uomo freddo, quasi antipatico e talvolta addirittura sgradevole persino agli occhi degli stessi compagni che faticano a battere la strada della sua impassibile razionalità. Ma il suo prestigio resta indiscutibile: è il mitico Ercoli, colui che parla con Stalin la langue russe. Bocca non risparmia critiche al politico quanto all'uomo: il suo rapporto con la Resistenza resta uno dei nodi più difficili da sciogliere, almeno quanto altre pesanti scelte, sebbene giustificate da un disegno di tempi lunghi. Mirabile la sua elaborazione ideale, mai disgiunta dalla lotta politica e dal lavoro pratico: l'insistenza per un'immagine del partito che sia esempio di serietà, ordine ed efficienza; la vitale necessità di conquistarsi la fiducia e la rispettabilità di tutti come premessa essenziale a qualsiasi azione; la conquista dei ceti medi, degli intellettuali e dei professionisti quanto quella, indiscussa, di operai e contadini. E alla base l'impegno per un'attività positiva e costruttiva, non più limitata alla critica e alla propaganda, ma capace di intervenire nella vita reale del paese. Questo il miglior Palmi.

    ha scritto il