Parigi era solo uno sfondo

Alessandro Poerio e Lauretta Parra tra amicizia e amore

Voto medio di 15
| 15 contributi totali di cui 13 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Parigi 1832: la popolazione insorge contro il re Luigi Filippo, posto sul trono dalla rivoluzione di due anni prima, le strade sono percorse dai rivoltosi. Un uomo, un esule, un poeta, colui che diventerà un eroe, sacrificando la propria vita nella d ...Continua
Rhaeto
Ha scritto il 20/02/12
Qualche buona idea
Affogata, però, in un mare di problemi. L'editing del racconto (non è un romanzo)lascia molto a desiderare, l'uso della punteggiatura è approssimativo e anche alcune legature "ed" e "ad" sono talvolta erronee. I dialoghi sono freddi, Parigi non è nea...Continua
Cristina Contilli
Ha scritto il 08/11/10

Ho deciso di inserire tutti i miei romanzi sotto la voce "da consultazione" altrimenti il conto dei libri letti risulta falsato.

Maharet♥
Ha scritto il 29/04/10
SPOILER ALERT
"Un bacio può essere un inizio ed una fine,un breve incontro tra due persone che si abbandonano al desiderio di amare oppure il preludio di una storia..."
Parigi era solo uno sfondo in una vita di partenze e ritorni,una vita,dove le uniche certezze erano per Alessandro l'affetto dei familiari e la passione per la poesia." Una storia d'amore vera quella tra Lauretta Parra e Alessandro Poerio, romantic...Continua
Reppy85
Ha scritto il 23/02/10
Parigi non c'è neanche XD
Allura, l'idea di base era interessante. Ma lì rimane. Forse la cosa meglio riuscita è stata l'introduzione. Almeno ho scoperto l'esistenza di due persone di cui non avevo mai sentito parlare. Per il resto... ci sono due persone... che si presuppone...Continua
Leonardo Colombi
Ha scritto il 11/01/10

Letto nell'ambito di una catena di lettura.
Credo di aver detto tutto qui: http://pensieritatuati.forumcommunity.net/?t=32310919#entry237487674


Sonia Esse
Ha scritto il Nov 05, 2009, 10:53
«Ti ricordi cosa mi avevi promesso diversi mesi fa? Che non saresti mai stato geloso di me... peccato che la tua sia rimasta solo una promessa, perchè, da quando mi sono concessa a te per la prima volta, che mi tormenti con la tua gelosia»
Sonia Esse
Ha scritto il Nov 05, 2009, 10:52
«Forse sei proprio contrario al matrimonio, visto che hai quasi trent'anni e non ti sei ancora sposato» «Quando avevo vent'anni mio padre è finito in carcere, poi è stato liberato e tutta la mia famiglia è andata in esilio: ho cambiato tante città e...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi