Paropàmiso

Voto medio di 49
| 16 contributi totali di cui 14 recensioni , 2 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
«Questo libro è il racconto del nostro viaggio. Viaggio che non fu solo spostamento di corpi nello spazio, ma, per tutti, vivissima esperienza intcriore. Riuscimmo a superare quel "muro delle idee" che divide così fortemente l'una dall'altra le massi ...Continua
Leone di Cleopatra
Ha scritto il 04/04/15
Letto immediatamente dopo "Gasherbrum IV-La splendida cima" inevitabilemente si è portati ad un paragone: purtroppo "Paropamiso" non si avvicina neanche lontanamente al precedente e il motivo è presto detto. Quella del Kakakorum è stata una spedizion...Continua
DrRestless
Ha scritto il 09/03/13
Maraini è ancora una volta un maestro. La sua cultura, la sua lingua, la sua umanità, le sue fotografie, insomma un libro bellissimo che meriterebbe sicuramente la cinque stelline se non fosse per la noia del racconto dell'ascensione al Saraghrar. So...Continua
Athmos
Ha scritto il 20/06/12
Case amori universi, Dren Giong, Paropamiso, Ore giapponesi sono gli ultimi libri che ho fatto entrare in casa mia di quest' uomo così straordinariamente vitale . Segreto Tibet ci stava da tempo. La passione per i libri è anche questo: un cammino lab...Continua
  • 4 mi piace
  • 1 commento
Ludovica
Ha scritto il 09/10/11
Bellissimo. Fosco ci fa ammirare incantati un panorama, ci accompagna nelle strade dell’Asia inoltrandosi nei più profondi sentieri della storia e dell’uomo, attraverso storie di civiltà, religioni, modi di vivere e vedere la realtà, tradizioni e sap...Continua
  • 1 mi piace
  • 1 commento
Ferminadaza
Ha scritto il 26/06/11
che respiro, che bellezza, che amore per la scoperta, per il viaggio per le culture che si vanno sfiorando, che bel resoconto di viaggio fisico e mentale. che bei racconti di strade percorse di volti incontrati, di emozioni umane, di miti antichi , d...Continua
  • 1 mi piace
  • 1 commento

DrRestless
Ha scritto il Mar 09, 2013, 12:20
[Le fate delle alte montagne chitrali] per gli uomini hanno sentimenti impredicibili; talvolta, se si ritengono disturbate o cacciate, possono rivoltarsi ed uccidere, ciò ch’è loro facile perché godono di sovrannaturale potenza; talaltra possono inna...Continua
Pag. 408
DrRestless
Ha scritto il Oct 16, 2010, 10:54
Io sono un viandante e sempre m’aggiro pel mondo e vedo meraviglie... (Shihabuddin Suhrawardi)
Pag. 15
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi