Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Passami il sale

By Clara Sereni

(119)

| Others | 9788817869904

Like Passami il sale ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Clara Sereni narra i ritmi stravolti, le giornate consumate tra incredibiliacrobazie per conciliare i molti doveri. Prende il via dal laboratoriodell'esperienza il racconto che cresce fino a farsi gioco dell'invenzione. Unprivato assediato e minaccia Continue

Clara Sereni narra i ritmi stravolti, le giornate consumate tra incredibiliacrobazie per conciliare i molti doveri. Prende il via dal laboratoriodell'esperienza il racconto che cresce fino a farsi gioco dell'invenzione. Unprivato assediato e minacciato di cui il buon cibo riesce a fatica amantenersi risorsa, e un agire pubblico di cui il cattivo cibo è penaaccessoria, si impastano con una colonna sonora di ricette: in un quadro diminaccioso iperrealismo si consuma ogni possibilità di essere normali. Romanzosingolare sull'impegno e sulla politica rompe gli argini delle definizioni edelle appartenenze.

8 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    La desolante esperienza del provare a fare politica amministrativa

    Is this helpful?

    Semola said on Feb 14, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Una donna divisa fra la famiglia e la carriera politica. Conquiste, successi, ma anche frustrazione e la delusione per non essere riuscita a cambiare un "pezzetto di mondo".

    Un bel libro.

    Is this helpful?

    Rastaman said on Apr 3, 2009 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non mi sembra il più riuscito fra i libri di Clara Sereni. Alcuni personaggi (Giollino, ma forse anche Zattera) sembrano quasi macchiette. Secondo: rimane un po' misterioso il percorso che porta l'autrice alle dimissioni da vicesindaco, dimissioni ce ...(continue)

    Non mi sembra il più riuscito fra i libri di Clara Sereni. Alcuni personaggi (Giollino, ma forse anche Zattera) sembrano quasi macchiette. Secondo: rimane un po' misterioso il percorso che porta l'autrice alle dimissioni da vicesindaco, dimissioni certamente non spontanee, ma molto sollecitate. Anche se lei è stata poco accomodante sul megacontratto miliardario all’azienda alimentare "Pannapiù", la si candida alle europee (sperando di allontanarla?). Il tutto in un quadro di “normalizzazione” (via le donne dalla Giunta) e di ritorno al potere di vecchi esponenti della sinistra locale.
    Alla fine, fare l'amministratrice resta un lavoro frustrante, ma arriva a vederlo con sano realismo: la mancata approvazione degli altri non la induce più a desistere dall’iniziativa, si rende conto che quando esprime la propria posizione obbliga gli altri assessori in Giunta a tenerne conto, non sottovaluta più i risultati - apparentemente modesti - del proprio lavoro, visto che il mondo non si cambia in un giorno solo.

    Is this helpful?

    Avanzi di cucina said on Mar 14, 2009 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Impegno politico ed impegno familiare; la vita che si intreccia... mi è piaciuto

    Is this helpful?

    Donilla said on Jun 6, 2008 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (119)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Others 265 Pages
  • ISBN-10: 8817869902
  • ISBN-13: 9788817869904
  • Publisher: Rizzoli
  • Publish date: 2002-01-01
  • Also available as: Paperback
Improve_data of this book