Passion Godard

Il cinema (non) è il cinema

Editore: Il Castoro

4.5
(2)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 256 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8880335677 | Isbn-13: 9788880335672 | Data di pubblicazione: 

Curatore: Roberto Turigliatto

Disponibile anche come: Copertina rigida

Genere: Da consultazione , Manuale

Ti piace Passion Godard?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Aprire nuove piste, rilanciare la ricerca verso prospettive ancora inesplorate, riflettere su film finora ingiustamente trascurati. È lo scopo di questo libro, nato per celebrare gli ottanta anni di Godard, che riunisce saggi e interventi di critici, studiosi e cineasti di diverse generazioni, di cultura e provenienza diversa, invitati a sfidare la complessità e la vastità del grande laboratorio godardiano (oltre cento titoli in cinquant’anni di lavoro) e tutti ugualmente convinti che questo autore-ricercatore non abbia cessato di sorprenderci.
Il volume è quindi un invito al confronto con il Godard più contemporaneo, un maestro in piena attività creativa, il cui lavoro multiforme negli ultimi vent’anni – dalle Histoire(s) du cinéma (una sorta di “opera nell’opera”), alla Mostra del Centre Pompidou Voyage(s) en utopie, passando attraverso i numerosi film-saggio in video e i film per il cinema come For Ever Mozart, Éloge de l’amour e Notre histoire – serve a illuminare di nuova luce anche l’opera precedente, quella più nota in Italia e ormai canonizzata nelle storie del cinema. L’apparizione di Film Socialisme, summa di cinquant’anni di lavoro ma anche folgorante “nuovo inizio”, fa da sfondo e rimando al percorso critico “in progress” di questo libro.

Il volume contiene saggi e interventi di Adriano Aprà, Raymond Bellour, Frédéric Bonnaud, Júlio Bressane, Rinaldo Censi, Giorgio De Vincenti, Jean Douchet, Bernard Eisenschitz, André S. Labarthe, Dario Marchiori, Arthur Mas e Martial Pisani, Luc Moullet, Cyril Neyrat, Federico Rossin, Jean-Claude Rousseau, Alberto Scandola.

Il volume raccoglie gli Atti del convegno di studi tenutosi a Udine il 5 e 6 febbraio 2010 nell’ambito della XII Edizione di Lo sguardo dei maestri, a cura di Luciano De Giusti e Giorgio Tinazzi. Traduzioni dal francese di Fabiano Rosso e dal portoghese di Simona Fina. Collana "Lo sguardo dei maestri"
Ordina per
  • 5

    Ora ho delle idee sulla realtà, mentre quando ho cominciato avevo delle idee sul cinema. Prima vedevo la realtà attraverso il cinema, e oggi vedo il cinema nella realtà.

    ha scritto il