serie The Regency Draculia n.1Londra, 1804. Membro della Draculia, un'associazione segreta di potenti aristocratici che hanno venduto l'anima al diavolo e che ne portano il marchio, il Visconte Voss Dewhurst è sempre stato molto attento a
Ha scritto il 21/09/15
Interessante
Lento e faragginoso, ma comunque seducente ed interessante.
Ha scritto il 28/02/15
Solo quattro stellette!
Niente di comparabile con la serie dei Gardella ma lo stile e i personaggi della Gleason sono impeccabili....qualche nota stonata a tratti ma forse una pecca di traduzione. Storiella semplice, scorrevole ma tutto sommato intrattiene notevolmente! ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 27/11/14
Forse un po’ prolissa, ma la Gleason colpisce ancora
Voss è maledetto dal patto che lo lega a Lucifero: vivrà in eterno ma solo nella notte e nutrendosi del sangue dei vivi. Tutto questo per lui è routine, fino a quando non incontra Angelica, la sorella di un noto cacciatori di vampiri.Per coloro ...Continua
Ha scritto il 18/03/14
La Gleason è una garanzia. :)L'aspetto romantico è sempre presente e forse alla lunga può stancare (ma non me ;)), però la trama dell'intera saga in questo primo volume è solo (a parer mio) abbozzata.Ci sono diversi personaggi che gravitano in ...Continua
Ha scritto il 18/01/14
Lucifero dovrebbe chiedere i diritti per un considerevole abuso della sua immagine
Due stelle e mezzoNon credo sia proprio pessimo come romanzo. Lo stile della Gleason non mi dispiace, così come il periodo storico in cui è ambientata la vicenda, ma non sono riuscita a non annoiarmi.La trama procede lenta, troppo, e i personaggi ...Continua
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi