Paura di volare

di | Editore: Bompiani
Voto medio di 1273
| 175 contributi totali di cui 139 recensioni , 35 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
refuge
Ha scritto il 19/11/18
Contorto
Sicuramente é un libro che rimane impresso: per quanto sia stato eletto a testo femminista per eccellenza ha diverse chiavi di lettura. Isidora, la protagonista, é sesso-dipendente, ma non vive la sua sessualità con leggerezza, tutt'altro. Nasconde u...Continua
Marylaiena
Ha scritto il 05/09/18
Per i tempi in cui è stato scritto, potrebbe essere definito un autentico manifesto femminista. Stile di scrittura sciolto, abbondanza di parole a tratti volgari. E' inevitabile associare le vicende della protagonista alla scrittrice, lo stile è alta...Continua
Alfredo Animale...
Ha scritto il 30/07/18
ricerca della libertà un po' triste
Racconto della scoperta della libertà di una persona evidentemente poliamorosa e dipendente affettiva con seri problemi di autostima. Non mi ha però entusiasmato. Mi è venuto spontaneo il parallelo con due autori che amo molto: Woody Allen (per la fi...Continua
Roberto
Ha scritto il 27/09/17
Lei e gli altri (tanti)
Paura di volare, di Erica Jong, è un romanzo semi autobiografico del 1973, apparentemente lettura obbligata per le donne negli anni settanta/ottanta. Cos'è la paura di volare per la Jong? E' la paura di mettersi in gioco. E' come quando durante una d...Continua
Valedoc75
Ha scritto il 10/05/17

una divertente e inibita Virginia Woolf e/o Anais Nin degli anni '70 ancora attuale.


Grigia Norna
Ha scritto il Sep 16, 2018, 11:37
La vita non ha una trama. E' molto più interessante di tutto quello che si può raccontare, perché il linguaggio, per la sua stessa natura, dà un certo ordine alle cose, mentre la vita vera non ha un ordine. Perfino quegli scrittori che rispettano la...Continua
Pag. 253
Katia
Ha scritto il Jan 17, 2018, 09:51
…la donna (anche se sa che le sue amiche sposate conducono una vita in felicissima) non sa darsi pace. Vive costantemente come se stesse per risolvere tutti i suoi problemi, per soddisfare tutte le sue esigenze. Come se stesse aspettando il Principe...Continua
Valedoc75
Ha scritto il May 10, 2017, 19:00
sopravvivere significa rinascere parecchie volte
Valedoc75
Ha scritto il May 10, 2017, 18:59
la prima cosa da fare è imparare a stare soli...dobbiamo essere noi a completare noi stessi. Se non ci riusciamo la ricerca dell'amore diventa autodistruzione
Valedoc75
Ha scritto il May 10, 2017, 18:58
due persone si mettono insieme riempiono il vuoto della loro anima finiscono per sentirsi più forti due persone si sostengono a vicenda dipendono l'uno dall'altra si coccolano e si difendono dal mondo esterno

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Cristina & Vittorio
Ha scritto il Dec 10, 2018, 13:21

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi