Paura di volare

Voto medio di 1230
| 176 contributi totali di cui 143 recensioni , 33 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 10/05/17
una divertente e inibita Virginia Woolf e/o Anais Nin degli anni '70 ancora attuale.
  • Rispondi
Ha scritto il 01/05/17
"La vita non ha una trama"
Paura di volare, pubblicato nel 1973, è accompagnato dalla fama di essere il libro manifesto della liberalizzazione dei costumi sessuali femminili. Almeno, io mi ero fatta più o meno questa idea.A me pare, però, che l'obiettivo del libro sia ..." Continua...
  • 29 mi piace
  • 15 commenti
  • Rispondi
Ha scritto il 04/04/17
Ti amerò per tutta la settimana.
Mi accorgo adesso di non aver mai commentato questo classico dell’eros. Anno 1973.Riassunto in due righe: la moglie insoddisfatta del marito (psicanalista), fugge con un altro psicanalista (rivale del consorte anche riguardo la scuola di ..." Continua...
  • 5 mi piace
  • 6 commenti
  • Rispondi
Ha scritto il 19/09/16
Da leggere
Mi chiedo perché non abbia letto prima questo libro, di cui sentii sicuramente parlare da ragazzina! Chissà! Magari la mia vita avrebbe potuto essere più ribelle, più consapevole dell'inutilità della ricerca di tanti stereotipi di felicita ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 05/03/16
Dietro la paura di volare si nasconde l'incapacità di Isidora di vivere le proprie esperienze di vita in libertà e autonomia, senza inutili sensi di colpa e fallimento. Questo la porta a cercare una sponda negli uomini, mariti od amanti che siano. ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi

Ha scritto il May 10, 2017, 19:00
sopravvivere significa rinascere parecchie volte
  • Rispondi
Ha scritto il May 10, 2017, 18:59
la prima cosa da fare è imparare a stare soli...dobbiamo essere noi a completare noi stessi. Se non ci riusciamo la ricerca dell'amore diventa autodistruzione
  • Rispondi
Ha scritto il May 10, 2017, 18:58
due persone si mettono insieme riempiono il vuoto della loro anima finiscono per sentirsi più forti due persone si sostengono a vicenda dipendono l'uno dall'altra si coccolano e si difendono dal mondo esterno
  • Rispondi
Ha scritto il May 10, 2017, 18:56
il libro...uno scudo a prova di pallottola...una parete d'amianto...un velo che rendeva invisibili
  • Rispondi
Ha scritto il May 10, 2017, 18:55
ci sono anche matrimoni ben riusciti..fra divorziati...persone che cercano semplicemente di vivere giorno per giorno aiutandosi a vicenda, consolandosi a vicenda, sbrigando le faccende domestiche come capita senza curarsi troppo di stabilire chi fa ... Continua...
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi