Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Paz

Scritti, disegni, fumetti

By Andrea Pazienza

(1533)

| Paperback | 9788806145996

Like Paz ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Caposcuola del fumetto, ritrattista, narratore fulminante, poeta, AndreaPazienza è riuscito a rappresentare il destino di una generazione che non hamai realmente creduto in niente, se non nella propria dannazione.

65 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Mollica, che disastro.

    Pazienza fu un genio, un innovatore, un grande disegnatore, un pilastro del fumetto italiano.
    Ma Mollica fa una pessima e sconclusionata raccolta del materiale del disegnatore, davvero senza criterio e totalmente inutile; Einaudi poi mette tutto su f ...(continue)

    Pazienza fu un genio, un innovatore, un grande disegnatore, un pilastro del fumetto italiano.
    Ma Mollica fa una pessima e sconclusionata raccolta del materiale del disegnatore, davvero senza criterio e totalmente inutile; Einaudi poi mette tutto su fogli che paiono di carta velina, al punto che si vede in trasparenza la pagina successiva senza nemmeno esporre le pagine stesse alla luce!
    Meritava di più e di meglio.

    Is this helpful?

    Luigi M.B. said on Mar 22, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Raccolta con poco succo

    La curatela di questa raccolta lascia a desiderare, soprattutto alla luce della gran produzione culturale di Paz da cui si poteva attingere. Qualche interesse maggiore è nella scelta dei pochi scritti, che magari non hanno un valore letterario, ma ai ...(continue)

    La curatela di questa raccolta lascia a desiderare, soprattutto alla luce della gran produzione culturale di Paz da cui si poteva attingere. Qualche interesse maggiore è nella scelta dei pochi scritti, che magari non hanno un valore letterario, ma aiutano a capire come Paz vedeva il mondo quando non doveva disegnarlo.

    Is this helpful?

    Caboto said on Aug 25, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Sarà ma non vi ho capito una beata mazza! questa raccolta curata dal solito "entusiasmantico" Mollica è assolutamente indecifrabile per chi entra nel mondo di Pazienza... mi spiace ma solo una stella!

    Is this helpful?

    Neo said on Mar 25, 2013 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Raccolta di scritti e disegni piuttosto eterogenea,ma anche con cose interessanti.

    Is this helpful?

    Roberten73 said on Dec 14, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    ho amato Paz fin dall'inizio: io c'ero quando iniziò a pubblicare su Alter Alter nel '76. Allora disegnavo anch'io e passavo ore a studiarmi quelle tavole. Fu contestato, ricordo, per l'assurdità delle sue storie, ma le stesse rilette ora mostrano tu ...(continue)

    ho amato Paz fin dall'inizio: io c'ero quando iniziò a pubblicare su Alter Alter nel '76. Allora disegnavo anch'io e passavo ore a studiarmi quelle tavole. Fu contestato, ricordo, per l'assurdità delle sue storie, ma le stesse rilette ora mostrano tutta la genialità dell'autore. E la sua bravura.
    Ho messo la data di oggi, ma me lo regalarono nel 2002 e da allora ogni tanto ne lo rigusto con calma e piacere
    Ogni tanto ci vuole

    Is this helpful?

    Panz said on Mar 24, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    il libro è veramente bruttino, una raccolta senza senso che non rende giustizia all'immenso talento di Paz, e questo è colpa di Mollica. le prose e le poesie, però, sono orrende per colpa di Paz che la ha scritte, e confermano che le sue capacità sta ...(continue)

    il libro è veramente bruttino, una raccolta senza senso che non rende giustizia all'immenso talento di Paz, e questo è colpa di Mollica. le prose e le poesie, però, sono orrende per colpa di Paz che la ha scritte, e confermano che le sue capacità stavano altrove. curioso come un autore giustamente lodato non per i soli disegni, ma anche per i testi dei suoi fumetti, e per il suo lavoro sulla lingua, scrivesse roba così banale, informe e sconclusionata quando non aveva l'appoggio delle immagini.

    Is this helpful?

    JSRitchie said on Jun 20, 2011 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (1533)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Paperback 224 Pages
  • ISBN-10: 8806145991
  • ISBN-13: 9788806145996
  • Publisher: Einaudi
  • Publish date: 1997-06-01
Improve_data of this book