Penelope alla guerra

900 italiano n. 45

Voto medio di 1639
| 223 contributi totali di cui 147 recensioni , 75 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Roxy Russo
Ha scritto il 01/09/17
Non rileggo mai le trame dei libri prima di iniziarli, non voglio ricordarmi assolutamente nulla di ciò che potrebbe succedere e questo mi porta sempre a nuove sorprese, come con questo libro scovato ad un mercatino delle pulci. Gió è una donna forte...Continua
Lupa
Ha scritto il 08/08/17
Delusione

Non me l'aspettavo proprio, credevo in una lettura piacevole, sono rimasta basita.
Una storia banale, scontata, anche ridicola e grottesca. Due stelle perché mi mortifico a metterne una sola alla Fallaci.

AdVentura
Ha scritto il 26/06/17
Ieri non ero sicura di essere in grado di scrivere una recensione su questo romanzo. Oggi men che meno, tuttavia un voto gliel'ho dato e qualche spiegazione si è formulata da sé, perciò ecco qua. Il fatto è che credo di non averlo compreso fino in fo...Continua
Angelo
Ha scritto il 17/01/17
“…poiché colui che ti ama non fa che nutrirsi di te, di ciò che hai di meglio, e giorno per giorno ti consuma, ti deruba, finché resti un guscio vuoto cui hanno succhiato i segreti, la linfa, la vita.”
Terzo libro di Oriana Fallaci edito sempre con i tipi della Rizzoli e questa volta al suo esordio con un romanzo. Pur negando lei stessa valenze autobiografiche in questo libro non mi sento comunque di escluderle del tutto a cominciare dal titolo ste...Continua
Claudio Questa
Ha scritto il 06/01/17

Stile narrativo incisivo, tipico dell'Oriana, in un romanzo su un'altra (l'ennesima) donna forte e coraggiosa, in un mondo crudele, spietato e fallocentrico.


Jun
Ha scritto il Jul 11, 2016, 09:25
"L'amore da una parte sola non basta, Giò, le tue sono fantasie da masochista. Non si regala l'anima a chi non è disposto a regalare la sua. Chi non fa regali, non apprezza regali. Tu cerchi Dio in Terra, e sei disposta a qualsiasi menzogna pur di in...Continua
Bastet
Ha scritto il Mar 15, 2016, 17:26
[...] poichè ognuno sente la propria tragedia, non quella degli altri, ed è inutile dire a chi ha perso una mano "Al tale gliene mancano due", costui ti risponde: "Ma io soffro per la mia mano, non per le sue".
Pag. 257
Bastet
Ha scritto il Mar 15, 2016, 17:23
"[...] Vive in totale anarchia ma l' anarchia richiede autosufficienza: ciò che Dick non ha. [...]"
Pag. 102
aSAle
Ha scritto il Dec 14, 2015, 17:37
Vittorio Buttafava intervista Oriana Fallaci La felicità, d'altronde, la danno le creature, non le città: anche se le città sono il risultato delle creature che le costruiscono. Io sono felice o infelice dappertutto: a seconda di chi mi sta accanto....Continua
Pag. 255
aSAle
Ha scritto il Dec 14, 2015, 17:30
Vittorio Buttafava intervista Oriana Fallaci I personaggi del mio libro sono tutti immaginari e va da sé che in ciascuno di loro vi sia un poco di me, che faccia loro dire cose che penso, che faccia loro vedere cose che ho visto. Ogni scrittore si se...Continua
Pag. 250

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteca...
Ha scritto il Nov 25, 2015, 13:11
Collocazione: NR 44

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi