Pensaci, Giacomino! -La ragione degli altri

Voto medio di 133
| 7 contributi totali di cui 7 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Pensaci Giacomino

e’ una delle commedie piu’ serene, equilibrate e umane del vasto repertorio di Pirandello; la trama e’ semplice: il prof. Agostino Toti, settantenne, sposa, per beneficarla, la giovane figlia del bidello della scuola dove i
...Continua
Enzo
Ha scritto il 04/11/13
Due tragicommedie del primo Pirandello teatrale che hanno in comune tra loro l'analisi sulla relatività dei vissuti in base ai punti di vista dai quali gli stessi vengono considerati, e due curiosi "menages a trois", non spiccano forse tra le opere d...Continua
wolenboeken
Ha scritto il 27/10/10
Pensaci, Giacomino! poteva essere carino ma sembra interrotto all'improvviso, non ha una fine. La ragione degli altri mi ha annoiata a morte nella prima parte, poi è diventato un po' più interessante ma sempre relativamente. ...Continua
petit univers
Ha scritto il 28/01/10
Ho letto solo Pensaci, Giacomino! e devo ammettere che non mi ha convinto poi tanto. Sarà che sono abituata ad un altro Pirandello (quello di Così è, se vi pare, di Enrico IV), ma ho trovato Pensaci, Giacomino! una commedia a tratti anonima nonostant...Continua
Giulio Gasperini
Ha scritto il 13/10/09

La natura umana è così folle, disperata; può essere così delirante da nutrirne timore; finanche orrore.

∫Nekhbet
Ha scritto il 14/03/09
Pensaci, Giacomino!
Ritratto ben costruito della Sicilia.Il professor Toti è il personaggio più positivo, perchè non si lascia condizionare dal parere altrui, ma pensa solo al bene degli altri.Non sono riuscita a giudicare positivamente Giacomino e Lillina, perchè li ho...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi