Ha scritto il 23/04/17
Una delle poche autobiografie sportive che valga la pena
Dopo Chiara Gamberale, avevo bisogno di risollevare il tono delle mie letture.Di solito le autobiografie di uomini appena quarantenni e con la terza media sono una miniera d'oro per il thrash, ma questa rientra nel genere solo per il ...Continua
Ha scritto il 09/03/15
È il periodo delle letture intelligenti: dopo la versione di Oscar (nel senso di Oscar Enea Morando, autista del Trota), ecco la biografia di Pirlo. Mi aspettavo quattro sciocchezze, e invece ecco venire fuori un bel librino. Non conoscevo Pirlo, ...Continua
  • 4 mi piace
  • 3 commenti
Ha scritto il 12/02/15
Vorrei limitarmi a esprimere un giudizio letterario, ma sono troppo tifoso e troppo deluso da quanto ho letto per non commentare i contenuti. Andrea Pirlo inizia questo libro raccontando della rottura che ha portato al suo trasferimento dal Milan ...Continua
  • 1 commento
Ha scritto il 22/09/14
Il Pirlo che...ti aspetti!
Non è una vera e propria biografia del campione della Juve, ma una serie di aneddoti (alcuni esilaranti, vedi Gattuso o Terim!!) sul rutilante mondo del calcio. Proprio ciò che uno vuole sentirsi raccontare da un calciatore!
  • 2 mi piace
Ha scritto il 03/07/14
La maledetta.......
Un libriccino che si legge in poco tempo e che lascia dietro di se davvero poco.....alcuni aneddoti sarebbero anche divertenti ma danno l'impressione di essere inseriti come mero riempitivo di un libro che, altrimenti, lascerebbe dietro di se ...Continua

Ha scritto il May 25, 2016, 13:21
Ha - Andrea Agnelli, ndr - ridato alla Juventus la mentalità di un tempo, che da avversario mi aveva sempre provocato enorme fastidio: giocavi contro di loro e sapevi che combattevano all'ultimo sangue, fino all'ultima goccia di sudore, senza ...Continua
Pag. 1137
Ha scritto il May 25, 2016, 13:09
De Rossi, prima delle partite dell'Italia lo aspettava in camera, anche per mezz'ora, nascosto sotto il letto. Gattuso arrivava, si lavava i denti, indossava il pigiama leopardato, si coricava, prendeva un libro e guardava le figure. Quando stava ...Continua
Pag. 559
Ha scritto il May 25, 2016, 13:02
Una cosa particolare: 'Un'estate italiana', cantata da Edoardo Bennato e Gianna Nannini ("Forse non sarà una canzone / a cambiare le regole del gioco / ma voglio viverla così quest'avventura / senza frontiere e con il cuore in gola"). Per i ...Continua
Pag. 494
Ha scritto il Jun 24, 2013, 16:48
“Ero in area, in apnea. Ho preso la palla, pesava quanto la pressione che mi stava schiacciando. Non ho trovato lo sguardo di Buffon, ho cercato di incrociarlo, mi sarebbe servito un suo cenno, un gesto, un consiglio volante, ma Gigi in quel ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il Jun 24, 2013, 16:48
"Andrea, avere un pregio non può essere vissuto come un peso, è vero, sei di un livello superiore e di questo vanne orgoglioso. Madre Natura con te è stata generosa, quando sei nato era in buona, ti ha regalato il tocco magico: sfruttalo. Vuoi ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi