Per amore, solo per amore

Voto medio di 536
| 67 contributi totali di cui 59 recensioni , 8 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
La storia di Maria e Giuseppe: senza scostarsi dalla tradizione e dai testi neotestamentari, l'autore dà un resoconto di grande efficacia su un rapporto di coppia fuori dal mito, restituendoci in particolare la figura di Giuseppe come quella di un uo ...Continua
Valjean
Ha scritto il 04/03/18
Penoso. Basato sul mito, peraltro nemmeno approfondito ma solo superficialmente affrontato. Lontanissimo da altri libri che hanno preso spunto dallo stesso argomento. Evidenzia soltanto la crudeltà di un dio che non si fa remore di rendere inumana la...Continua
Francesca
Ha scritto il 09/01/18
Forse perchè ho letto questo libro in un momento molto triste della mia vita vi ho ritrovato tutta la crudeltà dei sentimenti che non riescono a manifestarsi nella la loro completa bellezza a causa della limitatezza e dell'egoismo proprio dell'essere...Continua
Ugo Gargano
Ha scritto il 01/01/17
SPOILER ALERT
Quale amore è più puro?
“Una bambina di sette, otto anni, è uscita dalle stanze interne tutta sola, sfuggendo alla sorveglianza dei suoi, e viene a curiosare. Guarda Giuseppe con ammirazione, come se vedesse uno di quei principi di cui si parla nelle favole” (pag. 32). Pasq...Continua
Andriolomarco22
Ha scritto il 31/12/14

La prova di un grande amore, è solo un romanzo, ma quanto deve essere stato difficile accettare quella condizione

Santina Raschiotti
Ha scritto il 31/10/14
INTERESSANTE
Non sapevo di cosa parlasse, non ricordavo avessero tratto un film dal libro. So che l'ho visto sullo scaffale e ho pensato che mi sarebbe piaciuto averlo, rilegato, nuovo nuovo anche se usato. E poi l'ho letto, scorrevole, curioso. Giuseppe prima di...Continua

Cipri
Ha scritto il Nov 02, 2015, 15:32
C'è una speciale felicità anche nell'essere gente comune, uguali agli altri.
Pag. 203
Catia
Ha scritto il May 02, 2011, 17:30
Ammiravo Maria, che sorrideva anche quando aveva voglia di piangere. Soprattutto mi sembrava un miracolo che quei due riuscissero a conservare l'amore che provavano l'uno per l'altra. Crucciata ma sorridente, Maria era ancora più bella.
Pag. 148
Catia
Ha scritto il May 02, 2011, 17:27
"A che cosa pensi?" "A te, caro," rispondeva. "Al tuo amore. Non sarei certa che mi ami come desidero, nemmeno se entrassi in te, se di due che siamo diventassimo uno. Ma tu mi amerai perchè io ti amo, non potrai evitarlo."
Pag. 105
Catia
Ha scritto il May 02, 2011, 17:25
Adesso ci va [alla sinagoga] soprattutto per rivedere Maria: lo capisco dal modo in cui indugia all'entrata finchè non è arrivata, o aspetta dopo la funzione che esca anche lei con le altre. Insiste tuttavia a non voler prendere nota di ciò che gli v...Continua
Pag. 82
Catia
Ha scritto il May 02, 2011, 17:21
come disse quel rabbi: "Il Signore diede all'umanità dieci sacchi di parole e le donne ne presero nove...".
Pag. 77

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi