Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Per piacere, non mangiate le margherite

Di

Editore: Mondadori Oscar

3.4
(56)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 211 | Formato: Paperback

Isbn-10: A000120328 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: Oreste Del Buono ; Illustratore o Matitista: Carl Rose

Disponibile anche come: Tascabile economico

Genere: Humor

Ti piace Per piacere, non mangiate le margherite?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Se riesci a mantenere la calma quando intorno a te tutti hanno perso la testa, può darsi che tu non abbia afferrato bene la situazione. (da Per piacere non mangiate le margherite) con ventuno illustrazioni
Ordina per
  • 4

    "...La punta massima della mia ambizione è d'insegnare ai miei bambinii semplici precetti della vita - "Togli le dita dal piatto" ; "Cambiati quando vai a letto" ;"Stai lontano dalle Leggi Federali" - e comunque arrivare alla dorata mezz'età con la laringe intatta.
    Non dirò come io lotti pe ...continua

    "...La punta massima della mia ambizione è d'insegnare ai miei bambinii semplici precetti della vita - "Togli le dita dal piatto" ; "Cambiati quando vai a letto" ;"Stai lontano dalle Leggi Federali" - e comunque arrivare alla dorata mezz'età con la laringe intatta.
    Non dirò come io lotti per tenere la mia voce fuori di quell'acutissimo registro,che,mi si dice,solo i cani possono sentire;i miei ragazzi riescono sempre a scoprire la più lieve incrinatura nella mia corazza.A esempio quando tocca a me svrgliarli la mattina,io mi precipito per le scale (dopo tre ore di sonno),gaia e adorabile nella vecchia vestaglia di mio marito.
    Raccolgo le forze all'abbagliante vista di quelle impazienti e gaie facce.Dico a me stessa che è abbastanza naturale per i bambini essere di buon umore alle sette di mattina.Quindi decido di star calma.Calma,avete inteso bene - calma.Perchè io non sono forte e devo vivere in pace e - questo sì che è bello- tranquilla.La disciplina può venir dopo quando saremo tutti pronti.
    ...
    Un altro tormntoso aspetto dell'educazione dei bambini consiste nel fatto che,comunque,vi lasciano sempre la parte monotona del dialogo.Non è giusto che proprio "voi" do bbiate sentirvi un idiota.Nel discutere con un bambino di 5 anni correte un vero rischio:quello di incominciare a parlare come uno di loro in un battere d'occhio.Ammettiamo che sentiate un rumoroso,orribile fracasso provenire dalla camera da letto e urliate:
    "In nome del cielo cosa è stato?"
    "cosa?"
    "quello spaventoso rumore"
    "quale rumore?"
    "non l'hai sentito?"
    "no.Tu sì?"
    "certamente,l'ho sebtito.Se te l'ho detto."
    "Cosa ti pareva?"
    "Lascia stare cosa mi paresse.Comunque smettila."
    "Smettila cosa?"
    "qualsiasi cosa tu stia facendo."
    "Non sto facendo nulla"
    "Smettila lo stesso"
    "Mi sto lavando i denti.Devo smetterla?"
    Ovviamente questo porta alla pazzia.
    ...
    Un libro divertentissimo per le madri di numerosa prole che,magari,devono conciliare anche il lavoro con le pesti bubboniche e il laconico marito,che aleggia fra i disastri con aria di sufficienza,tagliando la corda appena può,lasciandoti sola col nemico.

    ha scritto il 

  • 4

    Avevo letto alcuni estratti del libro su un'antologia ai tempi delle medie, e quando l'ho trovato su una bancarella dell'usato non potevo proprio lasciarmelo scappare!
    Nonostante la storia in se non pecchi di originalità, si tratta di un buon lavoro, dal sapore teatrale (deformazione profess ...continua

    Avevo letto alcuni estratti del libro su un'antologia ai tempi delle medie, e quando l'ho trovato su una bancarella dell'usato non potevo proprio lasciarmelo scappare!
    Nonostante la storia in se non pecchi di originalità, si tratta di un buon lavoro, dal sapore teatrale (deformazione professionale dell'autrice ;D ), scritto con brio e scorrevolissimo.
    L'ho letto in un paio di giorni, un'ottimo toccasana se si vuol leggere qualcosa di affatto impegnativo.

    ha scritto il