Per questo mi chiamo Giovanni

Da un padre a un figlio il racconto della vita di Giovanni Falcone

Voto medio di 872
| 183 contributi totali di cui 168 recensioni , 10 citazioni , 0 immagini , 5 note , 0 video
Giovanni è un bambino di Palermo. Per il suo decimo compleanno, il papà gli regala una giornata speciale: una gita attraverso la città, per spiegargli come mai, di tutti i nomi possibili, per lui è stato scelto proprio Giovanni. Tappa dopo tappa nel ...Continua
Luisa Staffieri
Ha scritto il 26/07/18
Luigi Garlando è un autore che non mi ha mai deluso. Questo libro affronta la dolorosa storia che ha portato alla strage in cui ha perso la vita Giovanni Falcone. La maestria è di narrarla attraverso il dialogo di un bambino e di suo padre che percor...Continua
Mapaola
Ha scritto il 17/06/18
Come spiegare mafia ed eroismo a mio figlio
Sì, è decisamente il libro da leggere e far leggere, a figli, nipoti, alunni, non si può prescindere dal conoscerlo e divulgarlo... e mi chiedo come mai ho aspettato tanto! Ne ho letti altri di libri su mafia/criminalità o sulle figire di Falcone e B...Continua
Bravo chi legge
Ha scritto il 17/12/17
Questo libro parla della storia di Giovanni, un bambino che vive a Palermo. Nella sua scuola, c’è un ragazzo di nome Toni che è prepotente. Giovanni e i suoi compagni di scuola hanno paura di questoragazzo, per cui lo accontentano nelle sue minaccio...Continua
Eleraste
Ha scritto il 16/12/17
null

un libro che parla al cuore e che dona speranza in un mondo non facile da capire, dove gli uomini si fanno la guerra tra loro.

Ilary
Ha scritto il 03/07/17

La vita di Giovanni Falcone raccontata ai ragazzi (e agli adulti). Sapere che esistono uomini che possiedono un certo tipo di coraggio fa bene a tutti.


Jewel69
Ha scritto il Jul 21, 2010, 18:43
"La giustizia è stata sconfitta". Ma una battaglia persa spesso aiuta a vincere quella successiva.
Pag. 38
Jewel69
Ha scritto il Jul 21, 2010, 18:34
"Giovanni è venuto al mondo coi pugni chiusi come un pugile e gli è entrato dalla finestra il simbolo della pace. Questa è la cosa strana, papà." "Non è strano. La pace non arriva mai in volo per conto suo, bisogna sempre conquistarla e difenderla,...Continua
Pag. 16
arcobaleno
Ha scritto il May 01, 2010, 22:24
Ezio: «Io ho due figli di quindici e diciotto anni e ho un disperato bisogno di credere in un mondo migliore». [...] E leggi questo di Emilio: «Vogliamo sperare ancora...»
Pag. 105
arcobaleno
Ha scritto il May 01, 2010, 22:15
Spesso da lontano si vedono meglio le cose e si prende meglio la mira.
Pag. 87
arcobaleno
Ha scritto il May 01, 2010, 22:12
Viviamo in una terra abituata alla mafia da così tanto tempo che quasi non la sentiamo più come un'ingiustizia.
Pag. 82

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

ISTITUTO...
Ha scritto il Feb 28, 2017, 08:11
Lettura nelle classi 4 / 5 per dibattito che si terrà con la DS nella settimmana 18-25 Aprile 2017
ISTITUTO...
Ha scritto il Nov 29, 2016, 11:13
Libro donato alla Scuola Secondaria di Primo Grado dai genitori in occasione della settimana del libro.
Biblioteca...
Ha scritto il Nov 08, 2016, 15:28
Collocazione: NR 856 (6 copie)
Biblioteche...
Ha scritto il Jun 29, 2016, 08:24
SR.364.1 GAR 9587 Sezione Ragazzi
Biblioteca...
Ha scritto il Feb 16, 2016, 10:45

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi