La storia di una ragazza che scopre l'amicizia, l'amore e se stessa Sydney è cresciuta all'ombra del fratello, quasi fosse invisibile. È lui che è sempre stato al centro dell'attenzione, nella sua famiglia. Nonostante i guai che combina. L'ultimo è s ...Continua
Flavietta
Ha scritto il 14/05/18
Bisogna partire dicendo che è un libro per adolescenti, quindi detto questo devo dire che ho apprezzato molto le varie storie di amicizia e il loro evolversi nel libro, sia quelle vecchie, soprattutto con Jen, che quella nuova con Layla, secondo me b...Continua
Tizi
Ha scritto il 10/07/16
Gruppo E&L: consiglio di MissTegan (Luglio)
Uhm... Vi dico prima le cose che mi sono piaciute: - l'amicizia tra Layla e Sidney - l'evoluzione del rapporto tra Sidney e suo fratello - la struttura della storia.l'ho trovata molto originale! Non mi é piaciuto molto il personaggio di Sidney... Un...Continua
Sara F.
Ha scritto il 13/03/16
Mi piace come scrive Sarah Dessen, adoro l'amicizia che si viene a creare tra Layla e Sydney e, soprattutto, ho apprezzato ogni personaggio. Mi sono goduta ogni attimo in cui il gruppo di amici si univa, pensando che avere persone del genere accanto...Continua

Sara F.
Ha scritto il Mar 13, 2016, 19:46
"Va tutto bene, va tutto bene, Sydney". Ma non era così, ormai niente andava bene da molto tempo. E ogni volta che pensavo di esserci quasi, com'era accaduto prima, l'universo si ricordava che non lo meritavo, non ancora. Cosa meritavo, allora? Solo...Continua
Sara F.
Ha scritto il Mar 13, 2016, 19:46
"Ehi, Sydney" "Si?" "Avevi una maglietta con dei funghi, i capelli raccolti e gli orecchini d'argento. Hai preso una fetta di pizza al salame[…] La prima volta che sei venuta al Seaside. Non eri invisibile, almeno non per me. Volevo che lo sapessi."
Sara F.
Ha scritto il Mar 13, 2016, 19:45
Incrociai i suoi occhi, senza dire niente, sperando che lo facesse lei. Sperando che, in qualche modo, nonostante il dolore e i pensieri che la distraevano, riuscisse finalmente a vedermi, a sentire le parole che ero incapace di pronunciare ad alta v...Continua
Sara F.
Ha scritto il Mar 13, 2016, 19:45
Adolescenti normali e felici che vivevano in modo normale e felice, in un mondo che però non lo era affatto. Quando uno se ne rende conto, dopo aver vissuto qualcosa che glielo fa capire chiaramente, non se ne può più scordare. Come un volto, un nome...Continua
Sara F.
Ha scritto il Mar 13, 2016, 19:33
Ero così presa da quella trasmissione che consideravo i protagonisti i miei amici, e spesso mi ritrovavo a parlare con la TV come se potessero sentirmi, o a pensare ai loro problemi anche quando non guardavo il programma. Era una strana solitudine, a...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi