In un Nord America messo in ginocchio da una disastrosa crisi economica e dal dilagare della criminalità, Stan e Charmaine, una giovane coppia innamorata, cedono alla falsa lusinga della normalità e della sicurezza promesse da un avvenente ... Continua
Ha scritto il 05/10/17
SPOILER ALERT
Dopo aver letto la trilogia di MaddAddam della Atwood le mie aspettative su questo libro erano abbastanza alte, per cui non c'è da stupirsi se ne sia rimasta delusa. Mi è piaciuto molto il finale però: l'idea che la mogliettina è più felice ...Continua
Ha scritto il 11/09/17
Eccomi di nuovo in un paesaggio distopico, mi dico mentre dormo in macchina con due derelitti che hanno perso tutto e temono di perdere anche il resto, con l’economia che sembra essersi mangiata anche se stessa in un impeto bulimico. Misuro con ...Continua
Ha scritto il 13/06/17
In una società al collasso con tassi di disoccupazione stratosferici, la gente costretta a vivere in auto, e un livello di criminalità altissimo, nasce il miraggio di Positron: società chiusa (chi entra non può più uscire) ma dove la gente ha ...Continua
  • 5 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 08/06/17
Ho scritto la tesi di laurea su questa scrittrice ed era da parecchio che non leggevo più i suoi libri, per cui è stato un piacere riscoprire la sua arguzia e il suo incredibile senso dell'umorismo! Per ultimo il cuore può essere considerato un ...Continua
  • 3 mi piace
Ha scritto il 03/02/17
Non all'altezza
Amo molto la Atwood, ma questo romanzo si è rivelato piuttosto deludente. L'idea poteva essere buona; ad un certo punto, nella parte centrale, mi è parso di ritrovare gli intrecci e le caratterizzazioni che avevo già apprezzato ne L'assassino ...Continua
  • 1 mi piace

Ha scritto il Jun 28, 2016, 19:34
Preferisci essere costretta? Ccon la pistola alla tempia, diciamo? Vuoi non dover prendere decisioni, in modo da non essere responsabile delle tue azioni?
Pag. 357
  • 1 mi piace
Ha scritto il Jun 28, 2016, 19:32
Il passato dà sicurezza, perchè tutto quello che contiene è già successo. Non si può cambiarlo: quindi, in un certo senso, non c'è nulla da temere.
Pag. 221
Ha scritto il Jun 28, 2016, 19:30
sorridi e il mondo sorriderà con te. Piangi e piangerai da sola.
Pag. 114
Ha scritto il Jun 28, 2016, 19:30
Gli uomini molto belli sono una cattiva idea perchè hanno troppa scelta...
Pag. 38

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi