Perché la gente si droga?

E altri saggi su società, politica, religione

Voto medio di 22
| 3 contributi totali di cui 3 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Sono qui raccolti gli scritti più significativi dell'enorme produzione non narrativa di Tolstòj, straordinari per l'attualità degli argomenti e la modernità dell'approccio. Risalenti agli anni 1890-1910, si tratta di saggi, articoli, lettere aperte, ...Continua
Enzo
Ha scritto il 11/04/17

Argomenti anche condivisibili, ma esposti in maniera ripetitiva e noiosa.

Paolo Nori
Ha scritto il 26/08/11
pagina XXV

Io ho vissuto per 55 anni e, ad esclusione dei primi 14 o 15, ho vissuto per 35 anni da nichilista nel senso autentico di questa parola.

Antonio Santamaria
Ha scritto il 23/05/10
Tolstoj saggista

Ancora una volta Tolstoj dà prova di essere un grande autore. Questi saggi hanno un valore straordinario; ognuno costringe ad una riflessione significativa; ognuno impone un mettersi in discussione. Da leggere assolutamente.


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi