Perché le donne non sanno leggere le cartine e gli uomini non si fermano mai a chiedere?

Voto medio di 765
| 90 contributi totali di cui 89 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Ha scritto il 29/04/17
Interessante ma ridondante.
Il libro è interessante e da prendere "relativamente" sul serio. Uno sguardo ironico-scientifico sulle "vere" diversità fra sessi ... mediamente parlando.La tematica genetico/istintiva la fa da padrona e alla fine rafforza e crea una ridondanza ...Continua
Ha scritto il 11/03/17
Vengono citati molti studi e un'infinità di ricerche. Molte pure le informazioni riguardanti la biologia e il funzionamento del cervello, sia maschile che femminile. Alla fine però, tutte queste scientifiche affermazioni non fanno che confermare ...Continua
Ha scritto il 01/12/15
Citando ricerche e studi fatti nel campo della genetica e della biologia il contenuto di questo libro spiega il perché gli uomini e le donne si comportino in modo diverso nelle medesime situazioni. Non è sicuramente da ritenere un libro affidabile ...Continua
Ha scritto il 04/09/15
Leggendo questo manuale "leggero" si può giocare a vedere chi è più bravo tra uomo e donna a fare una cosa o l'altra. Oppure si può accettare che facciamo le cose diversamente, non necessariamente meglio o peggio. Utile.
Ha scritto il 21/07/15
Avrei voluto tener duro per poterlo respingere più a ragion veduta, ma dopo un attacco di orticaria non ce l'ho fatta. Così poco tempo e così tanti libri che aspettano di esser letti. Ogni tanto bisogna fidarsi delle prime impressioni: ILLEGGIBILE.
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il May 06, 2016, 07:14
305.3 PEA 11125 Scienze Sociali

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi