Percy Jackson and the Lightning Thief

Percy Jackson & the Olympians, Book 1

By

Publisher: Puffin

4.0
(3367)

Language: English | Number of Pages: 374 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) German , Spanish , Chi traditional , Portuguese , Italian , Dutch , French , Indonesian , Czech

Isbn-10: 0141329998 | Isbn-13: 9780141329994 | Publish date: 

Also available as: Hardcover , Library Binding , Others , Audio Cassette , Audio CD , eBook

Category: Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy , Teens

Do you like Percy Jackson and the Lightning Thief ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Sorting by
  • 4

    I'm not sure why it has taken me so long to read this book, because I thoroughly enjoyed it. Percy is a loveable hero who suffers from ADHD, as well as dyslexia. However, these disabilities do not sto ...continue

    I'm not sure why it has taken me so long to read this book, because I thoroughly enjoyed it. Percy is a loveable hero who suffers from ADHD, as well as dyslexia. However, these disabilities do not stop him in any way. He is clever, courageous, loyal and stubborn, and his inability to keep quiet at times can land him in serious trouble. I also really liked Percy's two friends, Grover and Annabeth who accompany Percy on his quest. I am so glad I finally picked up this book as Riordan has woven a page-turning, modern, action-packed adventure effortlessly with Greek mythology to create a delightful read for all ages.

    said on 

  • 5

    Ho iniziato la lettura di questo libro, continuando poi gli altri quattro libri della saga, soprattutto perché consigliato fortemente da un amico. La lettura è stata senza dubbio fin da subito scorre ...continue

    Ho iniziato la lettura di questo libro, continuando poi gli altri quattro libri della saga, soprattutto perché consigliato fortemente da un amico. La lettura è stata senza dubbio fin da subito scorrevole, anche se l'inizio è stato poco convincente, perché, personalmente, l'ho trovato molto "adolescenziale". E probabilmente lo è, ma questo non esclude il fatto che sia molto piacevole, interessante e coinvolgente. Più leggevo e più ne volevo leggere ancora, soprattutto con l'avanzare delle pagine e dei libri. Come ho detto prima, iniziandolo pensavo che mi avrebbe deluso e, invece, non l'ha fatto per niente. Anzi, non mi sono pentita dell'averlo continuato. Mi sono innamorata di Percy (e anche di suo padre, Poseidone) e del suo potere dell'acqua, di Grover e della sua fedeltà agli amici, di Annabeth e del suo orgoglio, di Dioniso (ma, alla fine, quanto è cuccioloso?!). La crescita di Percy, Annabeth e Grover, attraverso i cinque libri, mi ha ricordato molto Harry Potter, Ron e Hermione, e, lo ammetto, questo mi ha fatto emozionare un po'.
    Per gli amanti del fantasy e della mitologia greca, consiglio fortemente la lettura di questa saga. Trovo che fantasy e mitologia siano un mix davvero potente!

    said on 

  • 4

    [...] L’ambientazione è un mix ben riuscito tra gli Stati Uniti dei giorni nostri e l’Antica Grecia, il Monte Olimpo che troneggia al seicentesimo piano dell’Empire State Building, tanto per fare un e ...continue

    [...] L’ambientazione è un mix ben riuscito tra gli Stati Uniti dei giorni nostri e l’Antica Grecia, il Monte Olimpo che troneggia al seicentesimo piano dell’Empire State Building, tanto per fare un esempio. Cosa analoga per i personaggi, dei o creature che siano, che hanno aspetto moderno ma abitudini e indole plasmate sui miti e le leggende che li contraddistinguono. Generalmente sono ben caratterizzati, in special modo i personaggi principali; qualche eccezione tra quelli secondari, con eroi talvolta fatti a immagine e somiglianza del genitore divino, quasi fossero stati generati per fotocopiatrice.
    La narrazione scorre veloce, dipanandosi tra avventura e fantasy, con la giusta dose di mistery a rendere il tutto più stuzzicante. Il punto di vista è sempre quello di Percy, voce un po’ ribelle, ironica e soprattutto onesta. La storia è originale, nonostante abbia trovato qualche sviluppo piuttosto scontato, e il romanzo, benchè sia targato come lettura prevalentemente per ragazzi, è sicuramente adatto anche a un pubblico più adulto. [...]

    Per la recensione completa: http://lanicchialetteraria.altervista.org/?p=827

    said on 

  • 3

    Più che passabile

    Percy Jackson è un libro carino, la trama è divertente e suo modo originale e lo stile di Riordan, sebbene non brilli particolarmente, è scorrevole e semplice. Molti lo paragonano ad Harry Potter, e i ...continue

    Percy Jackson è un libro carino, la trama è divertente e suo modo originale e lo stile di Riordan, sebbene non brilli particolarmente, è scorrevole e semplice. Molti lo paragonano ad Harry Potter, e in effetti le somiglianze si sprecano, però anche così resta carino, e sono arrivata a leggerlo fino alla fine senza che la lettura si sia "appesantita". Peccato per qualche scena di azione descritta in fretta e furia e per alcuni personaggi un po' troppo stereotipati, nel farli assomigliare ai loro genitori divini.

    said on 

  • 0

    Dato che ho visto tutti i film che hanno fatto, che mi sono piaciuti molto. Non sapevo che ci fossero anche i libri che ho scoperto che ci fossero da poco...mi sono detta "devo assolutamente leggerli" ...continue

    Dato che ho visto tutti i film che hanno fatto, che mi sono piaciuti molto. Non sapevo che ci fossero anche i libri che ho scoperto che ci fossero da poco...mi sono detta "devo assolutamente leggerli" e così ho cercato di recuperarli almeno i primi 5 della prima saga. Mi è piaciuto molto, peccato aver avuto poco tempo per leggerlo, più continuamente. Lettura scorrevole e piacevole. Mi avvio subito alla lettura del secondo volume.

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    4

    Molto molto carino! Un libro per ragazzi che è facile apprezzare. Scorrevole, divertente, con personaggi particolari ed un pò di mitologia che non guasta mai. Il povero Percy, che si sente fuori dal m ...continue

    Molto molto carino! Un libro per ragazzi che è facile apprezzare. Scorrevole, divertente, con personaggi particolari ed un pò di mitologia che non guasta mai. Il povero Percy, che si sente fuori dal mondo, con il suo disturbo dell'attenzione e la sua dislessia trova finalmente il suo universo, anche se tra spaventosi mostri, drammi familiari e antiche faide. Ares, con la sua moto, e la sua aria da duro. Crono, figura sibillina, di cui si evince ancora poco. Poseidone e Zeus in lotta e Ares,con i suoi seri problemi economici XD Decisamente consigliato.

    said on 

  • 5

    Molto divertente e godibile.

    Mi è piaciuto veramente tanto, all'inizio ci ho messo un pochino ad entrare nei personaggi e ad abituarmi a questo nuovo mondo ma me ne sono innamorata.
    La storia è raccontata in prima persona da Perc ...continue

    Mi è piaciuto veramente tanto, all'inizio ci ho messo un pochino ad entrare nei personaggi e ad abituarmi a questo nuovo mondo ma me ne sono innamorata.
    La storia è raccontata in prima persona da Percy e secondo me questa è la carta vincente, unita alla frizzante ironia dell'autore che ci accompagna per tutto il romanzo.
    Amo molto la mitologia greca e i miti in generale, quindi non ho potuto fare a meno di ridere ogni volta che incontravo un nuovo mito portato nella modernità degli Stati Uniti, dove attualmente si è spostato il Monte Olimpo insieme a tutti gli dèi.
    Percy si scoprirà essere un semidio con dei poteri ben più grandi di quanto immagina e leggendo mi sono ritrovata di nuovo bambina. È stata un'emozione fantastica che non provavo da tanto tempo, e mi sono appassionata.
    Percy è un ragazzino come tutti, sarcastico, spiritoso che desidera conoscere suo padre, e che in questi molti viaggi conosce degli amici eccezionali e impara tanto anche del mondo.
    È una lettura sicuramente rivolta ai giovanissimi ma secondo me adatta a chiunque, è scorrevole, divertente e ben scritto, un libro consigliato a tutti per riscoprirsi un po' bambini e riprendere quei miti antichi che continuano ad affascinarci, ma sotto una luce diversa.

    said on 

Sorting by