Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Perdersi

L'uomo senza ambiente

By Franco La Cecla

(159)

| Others | 9788842061755

Like Perdersi ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Tracciando confini, separando lo spazio 'addomesticato' da quello selvaggio,edificando villaggi e città, gli uomini hanno da sempre orientato se stessi el'intero universo. Oggi, invece, parlare di insediamenti umani e di 'perdersi'implica dare Continue

Tracciando confini, separando lo spazio 'addomesticato' da quello selvaggio,edificando villaggi e città, gli uomini hanno da sempre orientato se stessi el'intero universo. Oggi, invece, parlare di insediamenti umani e di 'perdersi'implica dare testimonianza dello sconquasso del mondo dovuto a sempre maggiorisituazioni di diaspora e di emigrazione e al costituirsi di forme dicittadinanza nuove. Un libro originale e sorprendente che, come scrive GianniVattimo nella prefazione, "muovendo da una riflessione essenzialmenteantropologica e 'scientifico-positiva', ritrova la tematica centrale dellafilosofia contemporanea".

0 Reviews

Loginor Sign Upto write a review

Book Details

  • Rating:
    (159)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
  • Others 179 Pages
  • ISBN-10: 8842061751
  • ISBN-13: 9788842061755
  • Publisher: Laterza
  • Publish date: 2000-01-01
Improve_data of this book